Grifone, tutto pronto per la festa del 3 luglio. Attesa finita per i tifosi

 

GROSSETO – Adesso è ufficiale anche la data della festa. Finalmente tifosi e giocatori si potranno riabbracciare, in senso figurato, venerdì 3 luglio al Centro sportivo, dove dalle ore 20 comincerà la cena per festeggiare il ritorno tra i professionisti. Per prenotarsi, acquistando il biglietto, ci sarà tempo fino alle ore 20 di giovedì 2 luglio.

La cena si svolgerà all’aperto nel Centro sportivo insieme ai giocatori della prima squadra, ai dirigenti e a tutti i tifosi che vorranno partecipare e, oltre alla presenza dei protagonisti del campionato, suonerà anche il Conte Max Venturacci. Il menù prevede antipasti misti, formaggi e salumi toscani, zuppa di pane, bistecca, salsicce e porchetta, macedonia di frutta, acqua e vino.

“Abbiamo vinto il campionato senza riuscire però a fare festa con i nostri tifosi – spiegano Mario e Simone Ceri, presidente e copresidente dell’Us Grosseto 1912 – ma adesso è il momento di festeggiare insieme una stagione bella e ricca di soddisfazioni, che ci auguriamo sia solo l’inizio di un percorso che voglia portare avanti con la città e che speriamo di poter fare grazie anche all’aiuto dei tifosi e degli imprenditori del territorio. Ci teniamo a ringraziare di cuore l’azienda Subissati, Fattoria Mantellassi e il Caseificio Il Fiorino per il sostegno nell’organizzazione della cena, oltre al Bar pizzeria 1912”.

Sarà obbligatorio prenotare acquistando il biglietto della cena che sarà in vendita da sabato 27 giugno al costo di 15 euro (adulti) e 10 euro (ragazzi sotto i 16 anni, tesserati e abbonati nella scorsa stagione calcistica). I biglietti si potranno acquistare al Macron store di Grosseto e dal Parrucca Stefano Parrucchiere, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19, al bagno Le Poste di Marina di Grosseto e alla segreteria dello stadio Carlo Zecchini, sotto la tribuna, dalle 17 alle 19.

Commenti