383mila euro per la messa in sicurezza della strada di Stribugliano: lavori in corso

STRIBUGLIANO – Proseguono i lavori di messa in sicurezza delle strade della Provincia, resi necessari in seguito all’aggravamento di movimenti franosi esistenti a causa delle forti precipitazioni che si sono abbattute su molte zone del territorio tra novembre e dicembre 2019.

Sono due gli interventi che si stanno svolgendo su altrettanti punti della strada provinciale 55 di Stribugliano: i lavori sul km 4+100, per un valore di circa 192mila euro, sono già ultimati; quelli sul km 1+700, per un totale di 191mila euro, sono invece in corso di ultimazione.

In entrambi i casi sono stati apportati miglioramenti alle condizioni di sicurezza della carreggiata stradale iniziando con la demolizione della corsia e proseguendo con il risanamento del sottofondo e relativo ripristino della fondazione e del corpo stradale.

Come ulteriore sostegno strutturale, verranno realizzate altre opere come: una gabbionata a contenimento della scarpata di valle, drenaggi e regimazione delle acque meteoriche e di falda mediante realizzazione di una nuova condotta per attraversamento stradale, pozzetti di raccolta e il posizionamento di una zanella in cemento armato, utile per far defluire le acque.

“Non si fermano i lavori di messa in sicurezza delle strade della nostra Provincia, imprescindibili per assicurare sicurezza ed una più efficiente gestione della viabilità del territorio – afferma il presidente della Provincia, Antonfrancesco Vivarelli Colonna -. Ringrazio il consigliere con delega Marco Biagioni, il cui ottimo lavoro sta garantendo un ripristino rapido della transitabilità sul sistema viario danneggiato dai gravi fenomeni temporaleschi.”

 

Commenti