Quantcast

Stabili ma gravi le condizioni di Zanardi. Ieri il delicatissimo intervento alla testa fotogallery

SIENA – Stabile ma grave. Resta complicato il quadro clinico del campione Alex Zanardi, rimasto coinvolto ieri in un incidente mentre partecipava, nella zona di Siena, ad una staffetta non competitiva dal nome “Obiettivo tricolore” con la sua handbike.

Il campione paralimpico pare che sia scivolato finendo nella corsia opposta e sbattendo la testa contro un camion che sopraggiungeva in senso contrario. Il mezzo pesante ha tentato di schivarlo ma senza successo.

Zanardi è stato operato ieri sera con un intervento maxillofacciale, un delicatissimo intervento alla testa, all’ospedale Le Scotte di Siena dove era stato trasferito con l’elisoccorso Pegaso.

«Il paziente sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata (di ieri), e successivamente trasferito in terapia intensiva, – scrivono i medici nel bollettino di stamani – ha parametri emodinamici e metabolici stabili. E’ intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico”.

Zanardi è molto conosciuto e amato in Maremma, dove viene spesso in vacanza. Ha partecipato a molte iniziative sportive ed è anche cittadino onorario di Castiglione della Pescaia.

Commenti