Patto tra Comune e Us Grosseto per affrontare la Lega Pro

GROSSETO – Si è tenuto questa mattina il secondo incontro in Comune tra la società biancorossa e l’Amministrazione comunale, per tracciare le linee di un percorso che dovrà aiutare il club a sostenere l’onerosa sfida della Lega Pro. Presenti all’incontro Mario e Simone Ceri, oltre al sindaco Vivarelli Colonna e l’assessore Fabrizio Rossi.

“Siamo soddisfatti – spiegano Mario e Simone Ceri, presidente e copresidente dell’Us Grosseto – e siamo fiduciosi sul fatto che il sindaco possa trovare nuove sinergie per aiutarci ad affrontare un campionato difficile e oneroso come quello della Lega Pro. Siamo soddisfatti anche dell’impegno che il Comune si è preso nel darci una mano con tutte le iniziative, a partire dalla sottoscrizione dell’azionariato popolare. Non è sicuramente un momento facile a livello economico e il fatto di condividere questa preoccupazione è sicuramente positivo e se riusciremo a stare insieme nella difficoltà, con sincerità e grande determinazione, siamo sicuri di poter far bene”.

Adesso il Comune, come da accordo, si impegnerà nel supportare il Grifone in ogni modo possibile, cominciando anche dal percorso di azionariato popolare che la società biancorossa vuole portare avanti, oltre alla ricerca di nuovi sponsor per la prossima stagione.

L’Amministrazione comunale si è detta “pronta a promuovere iniziative a sostegno della società che si appresta ad affrontare questa nuova sfida, tornando tra i professionisti”. Intanto il prossimo appuntamento, come ricordato dal Sindaco, sarà la premiazione della squadra biancorossa da parte dello stesso Comune di Grosseto.

Commenti