Maturità, l’augurio del sindaco: «Più saprete, più sarete liberi. Buon viaggio»

PIOMBINO – “Una maturità straordinaria, come straordinario è stato questo 2020 e questo anno scolastico, quella che oggi interessa i ragazzi dell’ultimo anno delle superiori del nostro territorio. A tutti voi, cari studenti, va il mio augurio più sentito per questa prova, quest’anno così particolare, e per le scelte che, da domani, dovrete fare”.

A scriverlo, in una nota, Francesco Ferrari, sindaco di Piombino.

“Si tratta comunque di un rito di passaggio fondamentale – prosegue -, tanto identitario quanto formativo, che rimarrà per sempre saldo nei vostri ricordi.

L’esame di Stato segna la conclusione di una fase della vostra vita e l’inizio di un’altra: l’augurio che vi faccio, oggi e sempre, è che la conoscenza sia strumento di consapevolezza di voi stessi e bussola efficace per orientarsi in questa esistenza.

Più saprete, più sarete liberi di scegliere e, al contempo, di imboccare la strada più vicina a quello che desiderate – conclude -. Buona maturità, buon viaggio”.

 

Commenti