La Cava di Roselle apre il punto ristoro: «Rinunciamo al cartellone estivo ma no a condividere questo spazio»

ROSELLE – La Cava di Roselle (Grosseto) riapre le sue porte. Con l’emergenza legata alla diffusione del Covid, infatti, la cooperativa Uscita di Sicurezza, che da anni gestisce il giardino tra le pietre alle porte di Grosseto, ha deciso di non lavorare al consueto cartellone estivo: “Ma adesso, con la riapertura di molte attività e le indicazioni di Governo e Regione sulle misure di sicurezza abbiamo deciso di riaprire almeno il punto ristoro, per non privare grossetani e visitatori di uno spazio che amano e che, per come è articolato, consente il distanziamento sociale”, dichiara il presidente Luca Terrosi.

Da martedì 16 giugno, quindi, la Cava di Roselle sarà di nuovo aperta, con tutti gli accorgimenti necessari per garantire la sicurezza dei fruitori. “Ci stiamo organizzando per aperitivi e cene – aggiunge Vanni Pieri, responsabile della ristorazione – nel rispetto delle norme a tutela della salute. Sia per aperitivi che per le cene, per esempio, abbiamo deciso di richiedere la prenotazione, in modo che si possano cadenzare gli arrivi, effettuare i controlli all’ingresso e registrare i visitatori che, in caso di necessità, potranno così essere rintracciati”. Niente fila al banco per ordinare e attenzione anche all’igiene e alla sanificazione degli spazi comuni.

Niente grandi eventi, per il momento, “…ma crediamo che le persone possano essere comunque felici di godere della bellezza della Cava, uno spazio che permette di stare all’aria aperta, sotto il bellissimo cielo estivo della Maremma”. Questa decisione, inoltre, ha permesso anche di salvaguardare qualche posto di lavoro: “La Cava ogni estate dà lavoro a circa 14 persone: quest’anno abbiamo ridotto il personale, ma crediamo che l’apertura sia un importante segnale, anche a testimonianza della voglia che ha questa terra di rialzarsi e contrastare la crisi che stiamo vivendo”.

La Cava sarà aperta del martedì al sabato e il punto ristoro offrirà piatti unici, fritti sfiziosi e pizze.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il 348 4800409.

Commenti