Inaugurata oggi piazza Gramsci a Scarlino: TUTTE le foto fotogallery

SCARLINO SCALO – Taglio del nastro in piazza Gramsci a Scarlino Scalo oggi pomeriggio, dopo la conclusione dei lavori di riqualificazione. Da oggi l’area centrale della frazione è nuovamente accessibile con un look completamente rinnovato. L’opera è stata resa possibile grazie a un finanziamento della Regione Toscana ottenuto durante la precedente legislatura, finalizzato alla creazione dei Centri commerciali naturali nei centri abitati con meno di 20mila abitanti.

L’amministrazione Travison ha pianificato il restyling della piazza e destinato una parte delle risorse al posizionamento di una pavimentazione colorata, punti luce, nuovi arrendi e piante, tutto per rendere più attrattivo lo spazio dove si affacciano alcune attività commerciali.

«Oggi si inaugura la prima opera pubblica della nostra amministrazione – ha detto il sindaco Francesca Travison – è anche se è piccola speriamo che sia un simbolo di ripartenza per tornare alla normalità dopo la grave emergenza sanitaria».

L’intervento è rientrato nei tempi previsti dal cronoprogramma e dalla prossima settimana anche il mercato settimanale tornerà nuovamente in quest’area.

«Ci auguriamo che questa piazza diventi il simbolo di Scarlino Scalo – ha aggiunto il vicesindaco Luciano Giulianelli ringraziando i tecnici che si sono impegnati dalla progettazione alla realizzazione -. Si tratta di un abbellimento che vogliamo sia il punto di partenza di una riqualificazione globale della frazione Scarlino Scalo».

Presente alla cerimonia di inaugurazione, e in prima linea al taglio del nastro, anche l’ex sindaco di Scarlino, Marcello Stella, il quale, durante la scorsa legislatura, aveva fatto partire l’iter alla Regione Toscana per ottenere i finanziamenti del restyling. Invitato dal sindaco Travison, la piazza è stata inaugurata da entrambi. «Apprezzo – ha commentato Stella – la correttezza di riconoscere il lavoro degli altri».

Commenti