Assalto al bancomat: due colpi in una notte. Rapinatori scatenati

RIOTORTO – Due colpi in una notte. Il primo a Riotorto, nel comune di Piombino, alle 2.30 di notte, il secondo a Roselle, nel comune di Grosseto, alle 3.30 di questa mattina.

Due bancomat postali sono stati fatti saltare in aria nel giro di poco più di un’ora. Non è ancora chiaro se le due cose siano o meno collegate, così fosse si tratterebbe di malviventi estremamente organizzati. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco si Livorno, visto che dall’esplosione è scaturito un principio di incendio subito domato.

L’esplosione si è verificata a seguito del tentativo di manomissione del bancomat. Non si segnalano persone coinvolte. Sul posto i Carabinieri per le relative indagini.

Commenti