Maremma Magazine: in edicola ed on line il numero di giugno

Più informazioni su

GROSSETO – “Che estate sarà per la Maremma?”. È la domanda attorno alla quale ruota il nuovo numero di Maremma Magazine, l’unico mensile di informazioni turistiche e culturali interamente dedicato alla Maremma, alla sua gente, alle sue bellezze, alle sue eccellenze, in edicola ed on line.

Un numero da non perdere, ricchissimo come sempre di contenuti, tutti da scoprire, a cominciare proprio dai servizi dedicati all’impatto che il Covid-19 ha avuto e sta avendo sulla Maremma

maremma magazine giugno 2020

Tantissimi anche questo mese i temi affrontati nel mensile guidato da Celestino Sellaroli che dal 2003 racconta la Maremma e tutto ciò che di bello il nostro territorio offre.

Ne segnaliamo alcuni: «Si riparte! Ma che estate sarà per la Maremma toscana? Se lo chiedono in tanti…», «Pragmatismo e concretezza, i cardini dell’azione della Camera di Commercio per fronteggiare l’emergenza», «Nucleo Fenice, presentati i risultati: azioni dal valore di 38 milioni di euro».

E poi ancora: «“Ripensiamo Castiglione della Pescaia”, pronta una manovra da 2,8 milioni di euro», «Hotellerie e Ristorazione: ansie, difficoltà e prospettive di due settori messi in ginocchio dal Coronavirus», «“Noi ci siamo”, Morellino Classica Festival è pronto per la sua nona edizione».

In evidenza anche altri tre servizi: il primo dedicato a «Il “Villino Pastorelli”, una piccola perla nel cuore della città di Grosseto», il secondo a «L’Abbazia di San Galgano: un luogo mistico, carico di storia, significati e… magia», il terzo a «La Maremma nella Divina Commedia raccontata dal Sommo Poeta».

Per la rubrica «Di vino in cibo | I protagonisti dell’enogastronomia maremmana» l’approfondimento è tutto per «ITS EAT, la fondazione con sede a Grosseto che forma specialisti nell’agroalimentare».

«Il vino del mese» è «AMOR, l’omaggio all’Ansonica e ad un bel vitigno autoctono, dell’azienda Morisfarms».

E questi sono solo alcuni dei contenuti di giugno! Insomma, un altro numero da non perdere!

Questo il link per acquistare e leggere la versione digitale on line (da PC, tablet e smartphone) https://goo.gl/pG3sGP. Buona lettura!

In copertina, un tramonto sulla costa maremmana (foto di Federico Giussani).

Più informazioni su

Commenti