L’almanacco del Giunco: il 4 giugno la prima eclissi solare e il primo volo in mongolfiera

Più informazioni su

GROSSETO – Giovedì 4 giugno, san Quirino vescovo martire, Giornata internazionale dei fanciulli vittime di aggressioni, il sole sorge alle 5.36 e tramonta alle 20.50. Accadeva oggi:

780 a.C. – In Cina viene registrata la prima eclissi solare storica.

1039 – Enrico II diventa Imperatore del Sacro Romano Impero.

1070 – Il tipico formaggio erborinato Roquefort viene creato in una grotta nei pressi di Roquefort-sur-Soulzon, nella Francia centrale.

1745 – Nella Battaglia di Hohenfriedberg l’Esercito prussiano sconfigge l’Esercito della Lega prammatica di Carlo Alessandro di Lorena.

1760 – I piantatori del New England arrivano in Nuova Scozia (Canada) per prendere possesso delle terre strappate agli Acadiani.

1763 – In quella che oggi è Mackinaw City (Michigan), gli indiani Chippewa catturano Fort Michilimackinac distraendo l’attenzione della guarnigione con una partita di lacrosse, rincorrendo quindi la palla all’interno del fortino.

1783 – I Fratelli Montgolfier compiono il primo volo umano in mongolfiera.

1792 – Il capitano George Vancouver reclama lo Stretto di Puget in nome del Regno di Gran Bretagna.

1812 – Guerra del 1812: Il Congresso degli Stati Uniti vota per la guerra contro il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda.

1814 – Luigi XVIII concede la Carta del 1814.

1859 – Seconda guerra d’indipendenza italiana: Battaglia di Magenta.

1862 – Guerra di secessione americana: le truppe confederate evacuano Fort Pillow sul fiume Mississippi, aprendo la strada per le truppe dell’Unione che prenderanno Memphis (Tennessee).

1876 – Un treno espresso arriva a San Francisco, in California, dopo solo 83 ore dalla partenza da New York.

1878 – L’Impero Ottomano cede Cipro al Regno Unito.

1913 – Emily Davison, una suffragetta, si pone davanti al cavallo del Re Giorgio V, Anmer, durante il Derby di Epsom. Verrà calpestata e morirà pochi giorni dopo senza aver ripreso conoscenza.

1917 – Vengono assegnati i primi premi Pulitzer: Laura E. Richards, Maude H. Elliott e Florence Hall ricevono il primo Pulitzer per una biografia († Julia Ward Howe); Jean Jules Jusserand riceve il primo Pulitzer per la storia per il suo lavoro With Americans of Past and Present Days; Herbert B. Swope riceve il primo Pulitzer per il giornalismo per il suo lavoro per il New York World.

1920 – Il Trattato di Trianon viene firmato a Parigi.

1924 – Satyendranath Bose spedisce ad Albert Einstein una lettera di presentazione contenente il suo articolo su di una nuova derivazione della Legge di Planck, chiedendogli se l’articolo fosse degno di essere pubblicato su una rivista tedesca (Zeitschrift fur Physik) e, in tal caso, di aiutarlo nella traduzione dall’inglese al tedesco: inizia così la collaborazione fra i due fisici che avrebbe portato, fra i risultati più noti, alla scoperta teorica del Condensato di Bose-Einstein, un nuovo stato della materia che si presenta a temperature prossime allo zero assoluto.

1936 – Léon Blum diventa Primo ministro di Francia.

1940 – Seconda guerra mondiale: viene completata l’evacuazione di Dunkerque.

1942
– Seconda guerra mondiale: Inizia la battaglia delle Midway;
– Viene fondato il Partito d’azione;
– Muore Reinhard Heydrich, Reichsprotektor di Boemia e Moravia.

1944 – Le truppe alleate americane, guidate dal generale Mark Wayne Clark, liberano Roma.

1960 – Massacro del Lago Bodom, in Finlandia, durante il quale vengono uccisi tre adolescenti.

1970 – Tonga ottiene l’indipendenza dal Regno Unito.

1979 – Il Primo ministro del Sudafrica Balthazar Johannes Vorster è costretto a rassegnare le dimissioni a causa degli scandali che lo coinvolgono.

1986 – Jonathan Pollard si dichiara colpevole di spionaggio per aver venduto segreti dell’intelligenza militare degli Stati Uniti ad Israele.

1989
– I dimostranti di piazza Tiananmen, a Pechino, vengono repressi: tutto viene filmato dalle televisioni;
– La vittoria di Solidarność nelle prime elezioni parlamentari parzialmente libere della Polonia del dopoguerra innesca una sequenza di pacifiche rivoluzioni anticomuniste nell’Europa orientale.

1994 – Marco Pantani vince la 14esima tappa del Giro d’Italia (Lienz – Merano), sarà la sua prima vittoria da professionista.

1996 – L’Ariane 5 esplode durante il lancio.

2002 – California (USA): gli astronomi Chad Trujillo e Mike Brown scoprono 50mila Quaoar al California Institute of Technology.

2006 – I sammarinesi si recano al voto per rinnovare il Consiglio grande e generale della Repubblica.

2010 – A Dacca, in Bangladesh, muoiono 116 persone in un incendio causato da un trasformatore elettrico.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti