Beccati con un etto e mezzo di cocaina: in due finiscono in carcere

Più informazioni su

GROSSETO – Operazione antidroga della Polizia che domenica scorsa a Batignano ha arrestato due persone per spaccio di sostanze stupefacenti. Le due persone sono state controllate mentre si trovavano all’interno dell’auto parcheggiata in una via del piccolo paese alle porte della città.

Prima del controllo una delle due persone era stata vista allontanarsi dal veicolo per recarsi, a breve distanza, quasi in fondo alla strada, guardandosi intorno, durante il tragitto; giunto in corrispondenza di alcuni cassonetti dei rifiuti si chinava velocemente, disfacendosi di due grossi involucri che aveva con sé, dopo aver armeggiato tra del materiale di risulta, per poi tornare indietro e risalire sull’autovettura lato passeggero.

Un’immediata verifica nella zona ove era stato visto chinarsi il soggetto consentiva di rinvenire e sequestrare, in corrispondenza di un gruppo di pietre, due involucri in cellophane trasparente contenenti sostanza solida in blocco e scaglie di colore bianco di natura stupefacente del tipo cocaina per un peso totale complessivo lordo di grammi 149,6.

A seguito di perquisizione il conducente del veicolo veniva trovato in possesso di un involucro in cellophane trasparente contenente sostanza solida in blocco e scaglie di colore bianco, pari a grammi 4.9, risultata poi essere cocaina. In relazione a quanto accertato le due persone venivano tratte in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e quindi associate presso la casa circondariale di Massa Marittima.

Più informazioni su

Commenti