Scacchi, al Fossombroni successo dell’iniziativa online che coinvolge gli studenti

GROSSETO – La tecnologia, anche per le attività sportive, ha funzionato. Anche così si spiega il successo del primo torneo di scacchi online indetto dal Fossombroni. L’istituto scolastico, per volere della dirigente scolastica Francesca Dini, si è adoperato per tenere occupati gli studenti anche attraverso questo progetto ludico-sportivo.

I due gironi del torneo di scacchi del Fossombroni, hanno visto la partecipazione degli studenti di varie classi dell’istituto che si sono sfidati a distanza. Gli incontri sono stati molto combattuti e decisamente equilibrati, al punto che sono stati necessari ben due spareggi per avere i nomi dei finalisti. La classifica finale ha visto il successo di Filippo Petri, mentre al secondo posto si è classificato Francesco Miranda, terza piazza per Lorenzo Giorgi e quarta posizione per Michael Bobini. Ai primi due classificati andranno in premio dei buoni spesa per acquisti in un negozio sportivo. Il successo di questa prima edizione è stato così eclatante che i partecipanti hanno proposto di indire un altro torneo di scacchi, comprendente un numero superiore di sfidanti, impegnandosi a reclutare nuovi giocatori tra i compagni di studi. E’ stato un bel modo per tenere uniti gli studenti con il pretesto della sfida sportiva, sebbene a distanza. Al tempo stesso, con questo torneo, c’è stato il modo di far relazionare gli studenti delle varie classi e dei vari indirizzi dell’Istituto, dalla classe prima alla quinta. L’organizzazione del torneo è stata seguita dagli insegnati Anna Del Vacchio e Amedeo Gabbrielli che sono rimasti molto entusiasti dell’impegno e del coinvolgimento dei partecipanti.

“La passione e l’entusiasmo degli studenti va sempre premiato” spiega Del Vacchio che ha seguito nel dettaglio le fasi del torneo. Le richieste di attività extrascolastiche di tipo sportivo, sono sempre accolte con favore da parte del Fossombroni che vanta una lunga tradizione di partecipazione a gare e campionati studenteschi, con tanti risultati di prestigio nazionale raccolti nel corso degli anni, Inoltre, tra gli indirizzi di studio della scuola, c’è anche quello di sistemi informativi aziendali a curvatura sportiva, introdotto sei anni fa e risultato pionieristico in tutta Italia. Attualmente questo indirizzo vanta tre sezioni dedicate al Fossombroni. In quest’anno scolastico, così particolare e anomalo, ci sarà la seconda tornata di diplomati anche di questo indirizzo di studi.

Commenti