Annullato il palio delle Botti: se ne riparla nel 2021

MANCIANO – A causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ancora in corso, il Palio delle botti 2020 è stato annullato. “In passato – spiegano dal Comitato Bottai mancianesi – in questo periodo dell’anno eravamo al lavoro, sia per l’organizzazione del Palio, sia per gli eventi rionali che normalmente allietano la nostra estate mancianese. Purtroppo quest’anno, causa emergenza sanitaria Covid-19, sarà un’estate diversa”.

Il Comitato Bottai ha deciso, “a malincuore, che il Palio delle Botti e gli altri eventi collaterali non avranno luogo. L’emergenza sanitaria che tutti noi stiamo vivendo, sta modificando le nostre vite e le nostre abitudini e anche gli eventi, di tutti i tipi, sono profondamente influenzati da questa situazione, che impone ancora a tutti cautela ed estrema attenzione, nonostante un miglioramento della situazione”.

“Il Palio delle Botti è l’evento di Manciano e di tutti i mancianesi, quindi deve essere un’occasione di socializzazione e di divertimento: per chi corre, per chi organizza e per pubblico e tifosi e questa situazione non è l’ideale per una festa che unisce i cittadini. Anche se nei prossimi mesi la situazione dovesse migliorare e le disposizioni legislative diventassero meno restrittive, sarebbe comunque troppo tardi per organizzare un Palio, magari in tono minore e gravoso anche finanziariamente. In questo momento non ce la sentiamo proprio di chiedere aiuti a istituzioni e attività commerciali, che ci hanno sempre sostenuto e aiutato negli anni e che non finiremo mai di ringraziare. Torneremo sicuramente nel 2021, più belli e più forti: con il nostro impegno e la collaborazione di tutti affronteremo i ‘secondi’ dieci anni del Palio delle Botti”.

Commenti