Riapre la biblioteca: per il prestito dei libri serve la prenotazione

Più informazioni su

MANCIANO – La biblioteca comunale “Antonio Morvidi” di Manciano riaprirà domani giovedì 28 maggio alle ore 14. “Sarà una biblioteca molto diversa da quella a cui eravamo abituati – spiega la responsabile Francesca Lotti. L’orario di apertura sarà quello abituale, dal lunedì al venerdì, dalle 14 alle 19. Il sabato orario continuato dalle 9 alle 20. A causa dell’emergenza da Covid-19 ancora in atto, potrà entrare un solo utente alla volta.

La biblioteca sarà aperta soltanto per prestito e riconsegna dei libri. Sono quindi sospesi i servizi di stampe e fotocopie; prestito interbibliotecario; internet point ed è vietato l’accesso a tutte le sale studio. È consigliato non concentrare gli ingressi nelle ore centrali della giornata per evitare assembramenti.

Per il prestito sarà obbligatorio prenotare prima i materiali desiderati o per telefono (0564/625329) o per mail (biblioteca@comune.manciano.gr.it) oppure attraverso il vostro profilo sul sito della rete bibliotecaria provinciale (www.bibliotechedimaremma.it) oppure con un messaggio alla nostra pagina Facebook. Per accedere alla biblioteca sarà obbligatorio indossare la mascherina, rispettare le distanze di sicurezza e seguire le disposizioni dei bibliotecari”.

“Finalmente riapre un luogo di cultura e socialità – afferma il consigliere delegato alla Cultura del Comune di Manciano, Andrea Caccialupi – e grazie all’impegno dei nostri dipendenti comunali torna a essere attivo un luogo fondamentale per i nostri giovani e punto di riferimento per tutta la comunità. Anche la biblioteca di Storia dell’arte di Montemerano tornerà prestissimo a essere fruibile. Stiamo, infatti, lavorando per la sua riapertura. Sono orgoglioso che le nostre perle della cultura stiano per riaprire i battenti e ridare a tutti una bella opportunità”.

Più informazioni su

Commenti