Cosap sospesa sino al 31 ottobre: ecco come fare richiesta

Più informazioni su

MANCIANO – Fino al 31 ottobre è sospeso, per tutti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (ristoranti, bar, attività artigianali quali pizzerie al taglio, pasticcerie, rosticcerie), il pagamento del canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche. La sospensione del Cosap è stata disposta con deliberazione della Giunta comunale di Manciano, che fa seguito al “Decreto rilancio” del Governo.

Il suolo pubblico potrà essere occupato con tavoli, sedie, ombrelloni e arredi nel rispetto di tutte le norme di sicurezza per la circolazione dei veicoli e dei pedoni, previste dal codice della strada ma in maniera differenziata rispetto al tipo di attività esercitata.

Questi i parametri: 40 metri quadrati per ristoranti; 15 metri quadrati per i bar; 10 metri quadrati per le attività artigianali. Queste attività dovranno presentare apposita richiesta (scaricabile dal sito del Comune di Manciano) in maniera telematica, corredata dalla planimetria dello spazio per cui viene richiesta l’occupazione e qualora questa vada a incidere su diritti di terzi (accessi privati ed altro), dovrà essere prodotta la dichiarazione di consenso del terzo proprietario.

Per informazioni è possibile contattare il Comando di Polizia Municipale allo 0564-625326.

 

Più informazioni su

Commenti