Nel carrello 150 euro di spesa per la grigliata, ma ne pagano 40. Denunciate

Più informazioni su

GROSSETO – Hanno usato il sistema della spesa al volo, che consente di “registrare” con il terminale la spesa acquistata. Poi sono andate alla cassa pronte a pagare i 40 euro di articoli “passati” con il terminale.

Peccato che nel carrello avessero ben oltre la spesa “dichiarata”. Tutto l’occorrente per una bella grigliata in famiglia o con gli amici: carne, salse, accendifuoco e persino una bella pinza. Due ragazze straniere di 30 anni sono state denunciate questa sera, alle 19.30, dopo il tentativo di furto al supermercato Conad del centro commerciale Aurelia Antica.

Il sistema di controllo ha immediatamente segnalato la discrepanza tra merce nel carrello ed importo, facendo scattare l’allarme. «I sistemi presenti nei tre supermercati Conad di Grosseto non consentono ai male intenzionati di poter portare a compimento i Furti. Vengono certamente scoperti e Denunciati» afferma la direzione dei negozi.

Più informazioni su

Commenti