Quantcast

Estorsione, violenza e droga venduta ai minorenni: uomo finisce in carcere

GROSSETO – Estorsione aggravata, violenza privata e cessione di sostanza stupefacente a minori degli anni 18. Per tutti questi reati un uomo è stato arrestato ieri dalla Squadra mobile della Questura di Grosseto.

L’uomo, un italiano, era  destinatario di ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica di Grosseto, dovendo scontare la pena residua di tre anni, nove mesi e dieci giorni di reclusione.

I reati risalgono agli anni 2016-2017, come accertato all’epoca da un’indagine della Squadra mobile. L’uomo già all’epoca era stato arrestato per questi reati. adesso si trova presso il carcere di Grosseto per scontare la pena.

Commenti