Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercato del venerdì di nuovo al completo, ma con regole da seguire. Ecco come funzionerà

FOLLONICA – Dopo lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio Covid 19, e la limitazione del mercato settimanale del venerdì alle sole attività legate ai generi alimentari, da domani a Follonica ci sarà di nuovo la presenza di tutti i banchi, ma con regole da rispettare.

“Dopo sopralluoghi da parte del personale della Polizia Municipale e della Protezione Civile Comunale – dice il commissario Alessandro Tortorella – sono state definite le condizioni operative per il rispetto delle misure anti-contagio, nonché pianificato un contingentamento dell’area individuando i punti di accesso e di uscita dall’area del mercato settimanale. Tra l’altro, i posti assegnati a ciascun operatore nel posteggio risultano già adeguatamente distanziati e pertanto non è stata rilevata la necessità di traslare o spostare i banchi in altre zone. Consiglio attenzione, ma #follonicariparte”.

Queste sono le regole da rispettare:

mantenimento in tutte le attività e le loro fasi del distanziamento interpersonale (1 metro);

accesso differenziato in entrata e in uscita così come disciplinato da segnaletica apposta;

ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani in ogni punto vendita;

uso dei guanti “usa e getta” nelle attività di acquisto, in particolare per i banchi alimentari: ogni commerciante dovrà predisporre appositi contenitori per il corretto conferimento dei guanti, una volta utilizzati;

utilizzo di mascherine sia da parte degli operatori che da parte dei clienti, ove non sia possibile assicurare il distanziamento interpersonale di almeno un metro;

apposizione a cura e carico dei commercianti, di idonea cartellonistica informativa circa il comportamento che i cittadini dovranno assumere all’interno dell’area mercatale, oltre alla segnaletica necessaria e informazione necessaria a garantire il distanziamento dei clienti in attesa nelle zone prossimali di ciascun banco e strutture di vendita;

divieto di accesso e transito tra gli interspazi dei banchi, con vendita è consentita esclusivamente sul lato lungo frontale del banco;

per la vendita di abbigliamento dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere la merce in autonomia, toccandola; gli spazi utilizzati come camerino di prova, dovranno essere sanificati ad inizio dell’attività e dopo ogni utilizzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.