Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’almanacco del Giunco: il 21 maggio viene fondata la Fifa. E non solo

Più informazioni su

GROSSETO – Giovedì 21 maggio, san Paterno vescovo, Giornata mondiale per la diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo, il sole sorge alle 5.45 e tramonta alle 20.38. Accadeva oggi:

526 – Terremoto di Antiochia, antica Siria, oggi Turchia: 250mila morti stimati, uno dei terremoti più disastrosi della storia conosciuta.

996 – Il sedicenne Ottone III viene incoronato imperatore del Sacro Romano Impero.

1402 – Si celebra a Catania il matrimonio per procura tra Martino I di Sicilia e Bianca di Navarra.

1502 – Il navigatore portoghese João da Nova scopre l’isola di Sant’Elena.

1674 – Jan III Sobieski viene eletto dalla nobiltà per essere re di Polonia.

1840 – William Hobson dichiara la sovranità inglese sulla Nuova Zelanda: l’Isola del Nord per ratifica del Trattato di Waitangi e l’Isola del Sud per scoperta da parte di Cook.

1856 – La cittadina di Lawrence (Kansas), divenuta un centro di propaganda abolizionista viene presa d’assalto da un gruppo di sostenitori dello schiavismo.

1879 – Guerra del Pacifico: Battaglia navale di Iquique e Punta Gruesa. Le navi cilene Esmeralda e Covadonga, che bloccavano il porto di Iquique combattono contro i vascelli peruviani Huáscar e Independencia. L’Huascar affondò l’Esmeralda e la Covadonga costrinse l’Independencia ad arenarsi. Nella battaglia morì il capitano cileno Arturo Prat.

1845 – In Inghilterra, Thomas Hancock brevetta la gomma vulcanizzata, migliorando il processo conosciuto da secoli dai Nativi americani.

1904 – A Parigi viene fondata la Fifa.

1927 – Charles Lindbergh completa il primo volo transatlantico senza scalo in solitaria.

1932 – Amelia Earhart diventa la prima donna a completare la traversata dell’Oceano Atlantico con un volo senza scalo.

1937 – Africa Orientale Italiana: Il generale Pietro Maletti al comando di truppe coloniali si rende responsabile del massacro di Debre Libanos in Etiopia, dove troveranno la morte 449 tra monaci e diaconi.

1941 – Seconda guerra mondiale: si conclude la fallimentare campagna di bombardamento della Luftwaffe sulle città britanniche.

1941 – Seconda guerra mondiale: a 1.500 km dalla costa del Brasile, il mercantile SS Robin Moor diventa la prima nave statunitense ad essere affondata da un U-Boot tedesco.

1956 – Nell’Oceano Pacifico, presso l’Atollo Bikini, avviene la detonazione della bomba Shot Redwing-Cherokee. È la prima bomba all’idrogeno aviotrasportabile testata dagli Stati Uniti d’America.

1961 – Il governatore dell’Alabama, John Patterson, dichiara la legge marziale nel tentativo di ripristinare l’ordine a seguito dello scoppio di rivolte razziali.

1972 – La Pietà di Michelangelo viene danneggiata da László Tóth, geologo ungherese con problemi di disordine mentale.

1981 – Pierre Mauroy diventa Primo ministro di Francia.

1991 – L’ex Primo ministro indiano Rajiv Gandhi viene assassinato da un terrorista kamikaze imbottito di esplosivo nei pressi di Madras.

1994 – La Repubblica democratica popolare dello Yemen tenta la secessione dalla Repubblica dello Yemen.

1996 – Sul Lago Vittoria in Tanzania il battello a vapore MV Bukoba affonda, provocando mille morti.

1998 – Suharto si dimette dalla presidenza dell’Indonesia.

2000 – L’Arma dei Carabinieri viene elevata a rango di forza armata.

2003 – Un terremoto colpisce l’Algeria settentrionale e provoca oltre 2mila vittime.

2006 – In Montenegro si svolge un referendum che dichiara l’indipendenza dalla Serbia e Montenegro.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.