Maule attacca Scapin: «Provi una volta tanto a svolgere il suo ruolo con professionalità e dignità»

Più informazioni su

GAVORRANO – “Canta Patrizia, canta che ti passa. Solo poche righe per rimarcare la scarsa credibilità del gruppo consiliare guidato da Patrizia Scapin“.

A parlare Andrea Maule, Gruppo Consiliare Di Curzio Sindaco, che ribatte al Movimento Gavorrano bene comune, guidato in Consiglio da Patrizia Scapin.

Lei che teme un allargamento della maggioranza a destra è una contraddizione mostruosa – prosegue -. Ricordiamo alla distratta Scapin che la maggioranza ha votato per lei nell’elezione dei membri per la Commissione Pari Opportunità ed ha votato per lei anche nel tentativo di inserirla nella Consulta Giovani; senza però considerare che la Scapin non va molto d’accordo con la matematica e quindi ha perso l’ambita poltrona perché si è dimenticata di votare per se stessa.

Sull’allargamento di maggioranza, poi, la dice lunga l’odierno comunicato del sindaco Andrea Biondi, il quale ancora una volta tende la mano al gruppo di minoranza Gavorrano Bene Comune (non a destra, evidentemente); stia serena la Scapin, noi restiamo orgogliosamente a destra. Lei invece, che farà?

Ed ancora, cara Scapin, lei scrive che il sindaco usa una minoranza per attaccarne un’altra. In questa sua affermazione, lei si riferisce, chiaramente, a quando il sindaco Biondi le ha affidato l’incarico di fare una interpellanza sul traliccio della Finoria, per poi sputtanarla pubblicamente alcuni mesi dopo (ancora oggi ci ricordiamo il volto imbarazzatissimo della capogruppo di Sinistra Italiana).

Inoltre, sul tema del gioco d’azzardo forse lei ed il suo gruppo hanno ben poco da ridere. Vale la pena ricordarle che la delicata materia vi fu fatale una decina di anni fa, con il vostro sindaco silurato anche per questo argomento così ostico.

Infine, signora Scapin, ci preme ricordarle che lei occupa i banchi del Consiglio Comunale da decenni, e per l’ennesima volta era addirittura candidata a sindaco (la prima volta nel 1994) – conclude Maule -. Provi una volta tanto a svolgere il suo ruolo con professionalità ed altrettanta dignità”.

Più informazioni su

Commenti