Quantcast
Roccastrada

In paese riapre la biblioteca: «Gli utenti collaborino per garantire un servizio efficiente e sicuro»

Libri

ROCCASTRADA – A partire da lunedì 18 maggio la Biblioteca comunale “Gamberi” di Roccastrada riprende il servizio al pubblico secondo l’orario classico che rimane invariato, ovvero:

Lunedì dalle 14.30 alle 18.30

Martedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30

Mercoledì dalle 9.00 alle 13.00

Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30

Venerdì dalle 14.30 alle 18.30

La biblioteca sarà aperta solo per i prestiti e le restituzioni di libri e dvd.

Per la sicurezza degli utenti e del personale occorrerà osservare queste regole importanti:

è possibile accedere esclusivamente indossando guanti e mascherina;

all’ingresso verrà richiesto di firmare un’autocertificazione dove dichiarare la non positività al virus e di non essere in quarantena;

l’accesso alla struttura è consentito ad un massimo di una persona alla volta, salvo minori e persone non autosufficienti: per il momento è sconsigliato l’accesso ai bambini, in quanto non potranno scegliere allo scaffale i libri da portare a casa;

non è possibile sostare in biblioteca per studiare, consultare libri, leggere riviste e giornali e usare le postazioni internet;

è consentito soltanto il prestito dei materiali che sono stati precedentemente prenotati; appena i materiali saranno disponibili sarete contattati, tramite email o telefono, per accordarsi sul giorno di ritiro in biblioteca;

le restituzioni sono sempre consentite. Non saranno applicati i blocchi sulle tessere per i ritardi nelle restituzioni fino al 30 giugno 2020.

COME SI PRENOTANO I MATERIALI?

telefonicamente allo 0564 561242;

dal catalogo on line www.bibliotechedimaremma.it;

per email scrivendo a biblioteca@comune.roccastrada.gr.it.

Ricordiamo che il servizio di prestito interbibliotecario è al momento sospeso ed è possibile prenotare solo i materiali della Biblioteca di Roccastrada.

Sarà possibile iscriversi alla biblioteca tramite richiesta da effettuare on line inviando una mail all’indirizzo biblioteca@comune.roccastrada.gr.it con l’indicazione dei propri dati personali e allegando la riproduzione del documento di identità e del codice fiscale.

Sarà possibile iscriversi anche a MEDIA LIBRARY ONLINE, sempre con lo stesso metodo, ovvero inviando una mail con la richiesta di iscrizione a biblioteca@comune.roccastrada.gr.it.

“La riapertura delle biblioteche – queste le parole di Emiliano Rabazzi, assessore alla Cultura del Comune di Roccastrada – era un obiettivo prioritario per la rete bibliotecaria e di conseguenza abbiamo fatto tutte le verifiche necessarie per una riapertura in sicurezza che garantisca sia gli utenti che il personale addetto. Sottoporremo tutti i materiali ad una quarantena per un periodo di 10 giorni prima di essere nuovamente consegnati in prestito ad altri utenti, garantiremo le entrate contingentate per garantire il distanziamento sociale, provvedendo alla sanificazione dei locali ed utilizzando tutti i dispositivi di sicurezza per movimentare i materiali dalla biblioteca”.

“Chiediamo la collaborazione degli utenti per garantire un servizio efficiente e sicuro – prosegue Rabazzi –, pertanto dovranno essere rispettate le file e garantito il distanziamento sociale, avendo cura di maneggiare i materiali secondo le raccomandazioni per la prevenzione della diffusione del Covid-19 ed osservando le regole per l’entrata e l’uscita dalla biblioteca. Chiedo comprensione e pazienza nel rispetto delle precauzioni, con l’auspicio di un ritorno alla normalità in tempi rapidi ed auguro a tutti i nostri utenti una buona lettura”.

commenta