Anche nel comune di Grosseto sventola la bandiera blu

GROSSETO – Oggi la consegna della Bandiera Blu. In video conferenza è stato conferito il riconoscimento per le spiagge di Grosseto, ritirato “virtualmente” dal vicesindaco e assessore al Turismo Luca Agresti. E’ ormai una conferma per il territorio, che quest’anno arriva in un momento molto particolare per l’economia, anche e soprattutto di quella legata al mare. Gli operatori del settore, così come i cittadini, restano in attesa di conoscere quale sarà la formula da adottare per gestire e vivere in sicurezza l’estate, consapevoli che sarà un anno di grandi sacrifici, di rinunce e di riorganizzazione.

“Proprio in questo momento di attesa – spiegano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il vicesindaco Luca Agresti – arriva la consegna della Bandiera Blu, riconoscimento prestigioso che ci spinge ad essere coraggiosi e ci dà un ulteriore slancio per affrontare al meglio questa difficile crisi. Grosseto, con le sue frazioni Marina e Principina, conferma di avere tutte le carte in regola per accogliere il turismo anche in questa stagione 2020, in quanto realtà dotata di spazi ampi, spiagge altrettanto grandi e tutte le strutture di supporto, come parcheggi e lunghi percorsi ciclabili, oltre alle pinete e ai parchi, altra grande risorsa. L’Amministrazione comunale sta cercando di dare tutti gli strumenti necessari per operare e farlo nel migliore dei modi, anche in attesa delle direttive nazionali sulla gestione della situazione. Ringraziamo, come facciamo ogni anno, i privati che fanno con costanza e dedizione la loro parte per rendere le nostre frazioni competitive, decorose e accoglienti. Anche con grandi investimenti sulle strutture”.

Allo studio – come emerso dalla cabina di regia Nucleo Fenice – c’è anche una campagna di promozione territoriale di ampio respiro, volta a far conoscere il nostro territorio e le sue eccellenze.

Commenti