Quantcast

Ragazze si perdono nella macchia: scatta la macchina dei soccorsi

CASAL DI PARI – Si sono perse nella macchia, assieme ai loro cani. Alle 19 è scattato l’allarme per due ragazze disperse nella macchia di Casal di Pari, nel comune di Civitella Paganico.

Le due giovani, residenti a Pari, erano uscite con i cani quando si sono perse. Una era senza cellulare, mentre quello dell’altra aveva la batteria quasi scarica. Le ragazze hanno chiesto aiuto ai Carabinieri che hanno allertato i Vigili del fuoco.

Con le informazioni a disposizioni e con la collaborazione tra Vigili del fuoco, soccorso alpino, e squadre di volontari reperiti dal Comune di Civitella Paganico, sono partite le ricerche. I Vigili erano presente con le squadre a terra da Siena e Grosseto, l’elicottero Drago 53 di Arezzo le squadre cinofile di Livorno.

L’elicottero ha voluto sino all’ora consentita (non è abilitato al volo notturno). La squadra dei cacciatori ha individuato il luogo in cui si trovavano le ragazze, vicino al Belagaio. In questo momento la squadra dei Vigili del fuoco ha raggiunte le due ragazze disperse che si trovano in buone condizioni fisiche e le sta portando in località Iesa.

Commenti