Confartigianato: contributi ad imprese e lavoratori, l’esempio del Fiada

GROSSETO – Il Fiada ha deliberato uno stanziamento di 350.000 euro come contributo alle aziende artigiane ed ai dipendenti in cassa integrazione.

Punto Artigiani 2020

«Rappresenta, ad oggi, il più corposo intervento economico a sostegno di imprese e lavoratori della provincia di Grosseto del quale, come presidente, vado fiero e del quale ringrazio le componenti del Fiada, Cna, Confartigianato, Cgil, Cisl e Uil che hanno voluto fortemente questa operazione» afferma Giovanni Lamioni presidente provinciale di Confartigianato nella rubrica dell’associazione di categoria PuntoArtigiani.

«Ma è evidente che il resto del nostro territorio dovrà cominciare a fare la propria parte perché è incomprensibile come solo noi abbiamo impegnato risorse vere ma il resto sono solo chiacchiere».

Per leggere tutte le puntate di PuntoArtigiani cliccare QUI

Commenti