“Il Canto dell’Italia che lavora”: il Corpo Filarmonico Rossini in concerto streaming per il primo maggio

Più informazioni su

CASTEL DEL PIANO – Le misure di contenimento del Coronavirus non fermano lo spirito d’iniziativa per la giornata del primo maggio. La festa verrà celebrata, in un modo o nell’altro. E il Corpo Filarmonico Rossini, in collaborazione con il Comune di Castel del Piano, ha organizzato il concerto, in live streaming, “Il Canto dell’Italia che lavora”.

“Essere a capo del Corpo Filarmonico Rossini di Castel del Piano, che quest’anno compie 212 anni è, per me motivo di orgoglio, e nello stesso tempo una grande responsabilità essendo il più giovane presidente della sua lunga storia – commenta Luca Mangiavacchi  -. Dalla sua rinascita negli anni Ottantanta, il Corpo Filarmonico ha sempre partecipato alle manifestazioni paesane. Per noi che viviamo dello stare insieme, questo periodo di quarantena è stato duro e lascerà sicuramente il segno.

Quest’anno, purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria che ci ha costretto e ci sta ancora costringendo a casa, molti eventi sono già saltati e molti altri rischiano di saltare, ma non per questo ci siamo arresi alle difficoltà e in occasione di questa ricorrenza, ci siamo cimentati nello sviluppo di questo progetto che vede impegnati molti dei componenti del Corpo filarmonico.

Alla regia del progetto troviamo il maestro Massimiliano Santella – conclude il presidente -, che ha curato tutta la produzione del
video dalla fase di progettazione al montaggio finale”.

“Questo video è un ringraziamento a tutti i lavoratori, liberi professionisti, imprenditori che in questo periodo hanno continuato a lavorare con enormi difficoltà, non dimenticando tutte le persone che purtroppo non hanno potuto prestare il loro lavoro – è intervenuto il maestro Massimiliano Santella -. Sto pensando agli imprenditori che hanno dovuto tenere chiuse le proprie aziende ed ai liberi professionisti, che non hanno potuto svolgere le proprie attività, così come ai musicisti che non hanno potuto fare concerti, ma soltanto esibizioni on line dalle finestre o dalle terrazze delle proprie abitazioni.

Abbiamo voluto far sentire la nostra vicinanza a tutti. Prima dell’emergenza Covid-19, in un “normale” primo maggio, la banda magari si sarebbe recata per suonare e omaggiare i lavoratori davanti all’ospedale o nelle piazze, ma il persistere della situazione di restrizioni ci ha stimolato a trovare nuovi canali dove poter suonare, avendo la possibilità comunque di raggiungere tantissime persone.

La proposta che ho lanciato in qualità di Direttore del Corpo Filarmonico Rossini di Castel del Piano è quella di realizzare un video dove presentare la banda che dirigo che “suona dal vivo”, con l’avvicendarsi di immagini significative che mostrano chi in questo momento è stato in prima linea in ogni senso. Questa è soltanto un’anticipazione e non posso scendere nei particolari per non rovinare a tutti la
sorpresa, ma vi assicuro che potrete vedere tutto venerdì 1° maggio alle 10 nel canale youtube Corpo Filarmonico Rossini Castel del Piano: https://www.youtube.com/channel/UCPszK2vtk4-FiTpW7zqG5w/, sul sito della scuola comunale di musica Italo Fazzi scuoladimusicaitalofazzi.com, sul sito del Comune di Castel del piano, sulle pagine facebook della Filarmonica e della Scuola di musica, su #lamiatachiamò (pagina facebook sistema museale Amiata).

Siete tutti invitati – conclude il maestro – a condividere la nostra musica e il nostro ringraziamento”.

“Il Comune di Castel del Piano, in occasione del 1° maggio 2020, in piena emergenza Covid, è onorato di condividere con la popolazione un augurio speciale che la Filarmonica Rossini dedicherà a tutto il popolo italiano e in particolare ai lavoratori – spiega Renzo Rossi, assessore alla Cultura del Comune di Castel del Piano -. Questo periodo di lockdown sta mettendo a dura prova tutti gli italiani, le famiglie, gli studenti e i lavoratori che sono sicuramente fra i più colpiti, a livello economico, psicologico e professionale. Nonostante il distanziamento sociale la Filarmonica è stata chiamata a raccolta dal direttore Massimiliano Santella e dal presidente Luca Mangiavacchi, e attraverso la partecipazione dei propri musicanti, ha creato un video musicale per dare supporto a tutti i lavoratori.

Il nostro intento è quello di promuovere il senso di comunità e questa realizzazione vuole dimostrare vicinanza a tutti coloro che hanno sempre seguito e supportato la banda di Castel del Piano ed ha l’ambizione di raggiungere, attraverso il web, tantissime persone per festeggiare questo primo maggio.

Il Comune sostiene da sempre i progetti della Filarmonica e della Scuola di musica, promuovendone le iniziative, gli eventi, la didattica, le esibizioni e contribuisce a livello economico al loro finanziamento.

In qualità di rappresentante dell’Amministrazione Comunale, voglio ringraziare Massimiliano per il grande impegno con cui si è dedicato alla realizzazione del video, dall’idea iniziale, al coinvolgimento dei musicisti, alla composizione e montaggio finali.

Con la speranza di poter risolvere in maniera definitiva e in tempi più brevi possibili questa situazione – conclude l’assessore -, il Comune augura un buon primo maggio a tutti i lavoratori ai quali dedica il video realizzato dalla Filarmonica, invitando tutti i a collegarsi venerdì 1 maggio dalle ore 10 sul canale youtube dedicato”.

Più informazioni su

Commenti