Quantcast

Coronavirus: sospeso il 124esimo Balestro del Girifalco

MASSA MARITTIMA – “Il magistrato della Società dei Terzieri massetani sospende lo svolgimento del 124esimo Balestro del Girifalco a suo tempo programmato per il 24 maggio in relazione all’attuale grave situazione di emergenza sanitaria e in ottemperanza al dpcm del 10 aprile scorso”.

A scriverlo, in una nota, il rettore Angelo Soldatini.

“Restano inoltre sospese tutte le attività agonistiche e tutti gli allenamenti dei balestrieri, dei piccoli balestrieri, della Compagnia sbandieratori e musici – prosegue -. I campi di tiro restano chiusi. Tutto questo fino a nuove disposizioni”.

“Questa la delibera approvata dal Magistrato il 14 aprile – spiega Soldatini -. Una decisione sofferta. Abbiamo sperato fino all’ultimo di poter salvare la nostra manifestazione, ma dopo il terzo dpcm del Governo abbiamo capito che le ultime speranze andavano perdute. Una situazione che penalizza tutti, ma in questo momento le priorità sono ben altre”.

L’Amministrazione comunale intanto ha prorogato al 30 aprile la scadenza del bando del concorso per la realizzazione del palio del 124esimo Balestro.

Gli artisti avranno quindi più tempo per preparare i loro bozzetti che la giuria esaminerà nel mese di maggio.

 

Commenti