Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus: la comunità Dzogchen di Merigar dona materiale sanitario a Santa Fiora

SANTA FIORA – Un pacco speciale questa mattina è arrivato davanti al Palazzo comunale di Santa Fiora: la comunità Dzogchen di Merigar ha deciso di donare al Comune del materiale sanitario.

Si tratta di tute protettive, mascherine n95 e ffp3, guanti usa e getta e face shields, ovvero le visiere protettive utilizzate dagli operatori in prima linea contro il Covid-19 per proteggere efficacemente tutto il volto dai rischi di contagio.

“Un dono tanto prezioso quanto graditissimo – afferma Federico Balocchi, sindaco di Santa Fiora – che conferma ancora una volta il valore universale della comunità Dzogchen di Merigar e il suo profondo legame con l’Amiata e con la nostra comunità, come più volte affermato e concretamente testimoniato dal compianto maestro Norbu”.

“La comunità Dzogchen di Merigar, tramite l’International cultural Ati yoga association in China, ha organizzato e distribuito delle donazioni in tutta Italia, Spagna e Stati Uniti. –commenta Migmar Tsering, della comunità Dzogchen di Merigar – Abbiamo felicemente donato al Comune di Santa Fiora delle tute protettive, delle mascherine n95, ffp3 e generiche, dei guanti usa e getta e dei face shields. Questa donazione viene dal cuore, è un onore e un piacere per noi contribuire al benessere dei cittadini del Monte Amiata con questa piccola azione. Un ringraziamento al Comune di Santa Fiora, che ci ha dato la possibilità di mostrargli la nostra vicinanza”.

“I dispositivi – spiega il sindaco Balocchi – saranno utilizzati dal personale impiegato nel fronteggiare l’emergenza, ivi incluse le forze dell’ordine e la Polizia municipale. Una parte dei dispositivi sono già stati consegnati alla Misericordia di Santa Fiora per essere adoperati dal personale addetto al servizio del 118. Altri, nei prossimi giorni, saranno destinati al personale dell’Ospedale di Castel del Piano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.