Quantcast
Politica

Liberi e forti ringrazia il sindaco per aver rimesso la bandiera europea

Liberi e forti

GROSSETO – Liberi e Forti Grosseto vuole esprimere «tutto il proprio apprezzamento per la decisione del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna di riesporre la bandiera dell’Unione Europea».

«Quest’ultima, sebbene non scevra da legittime e giustificate critiche, rimane barriera contro gli egoismi nazionali che alcuni Stati del nord Europa frappongono a quelle che sono le giuste aspettative di solidarietà dei paesi più colpiti dall’emergenza Covid».

«L’Unione europea, nata come forma di collaborazione sempre più stretta soprattutto sul piano economico, deve dimostrare di poter divenire una vera unione di popoli. Ciò non significa essere sempre d’accordo su tutto. Ma i fratelli, come in ogni famiglia, dovrebbero poter contare gli uni sugli altri. Con questo spirito, Liberi e Forti Grosseto ringrazia, ancora una volta, il sindaco Vivarelli Colonna».

Più informazioni
leggi anche
commemorazione vittime Covid
Campagnatico
Grisanti rimette la bandiera dell’Europa al suo posto «Effetto del gesto raggiunto»
Giovanissimi a us grosseto
Politica
Salvini tweetta Vivarelli Colonna, ma la bandiera torna al suo posto: «Era un gesto temporaneo»
Valerio Fabiani
Grosseto
Fabiani su Vivarelli Colonna: «Riesponga la bandiera europea, è di tutti non di sua proprietà»
Leonardo Culicchi
Grosseto
Culicchi: «Togliere la bandiera dell’Ue azione teatrale di un sindaco in continua ricerca di visibilità»
commemorazione vittime Covid
Protesta
Anche a Campagnatico via la bandiera europea dal Comune «Rimetteremo quando Ue darà risposte»
Bandiera europea ammainata
Grosseto
Grosseto ammaina la bandiera dell’Unione europea. Il sindaco la toglie dal municipio
commenta