Il romanzo “Il viaggio di Tim” è online: l’iniziativa delle scrittrici maremmane per allietare la quarantena

Più informazioni su

GROSSETO – «Chi ha letto il nostro libro, chi è venuto alle nostre presentazioni, tutti hanno detto la stessa cosa: la storia di Tim apre alla speranza, è liberatoria e infonde gioia. Per questo lo abbiamo pubblicato integralmente e gratuitamente sui nostri profili facebook».

Adelaide Cattaneo e Lina Senserini, autrici del fantasy Il viaggio di Tim, non hanno avuto dubbi che in questo momento buio anche la piccola luce di speranza che arriva da una storia a lieto fine possa essere un aiuto. E in fondo, il loro romanzo questo vuole essere: una speranza e un aiuto.

Hanno fatto molte presentazioni in giro per la Toscana e l’Italia, hanno avuto riconoscimenti e premi e sempre tante persone a emozionarsi ascoltando la storia di Tim e di Burberino, degli gnomi e degli animali del Bosco delle rughe, più umani degli umani veri.

Ora il romanzo è sui loro profili facebook, leggibile dall’applicazione Issuu con un semplice clik sulla copertina caricata nel post, sfogliabile come un ebook, sia su computer che su smartphone, senza bisogno di scaricare l’applicazione, leggibile anche a tutto schermo. Godibile nell’impaginazione curata dalla casa editrice Supernova di Venezia e grazie ai disegni con cui Adelaide Cattaneo ha illustrato la storia.

«Non siamo native digitali, né esperte di social – dicono le autrici – abbiamo fatto questo tentativo artigianale. Vediamo se funziona! L’idea è quella della condivisione e del sostegno reciproco a cui abbiamo voluto dare il nostro piccolo contributo».

Il libro si trova a questo link shorturl.at/moIJT o andando direttamente sui profili facebook di Adelaide Cattaneo e Lina Senserini.

Più informazioni su

Commenti