Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo lo sport un concorso letterario, ecco l’evento finale per ricordare la piccola Maria Sole

GROSSETO – Tra le attività e i progetti interrotti, ce n’è uno al quale il comitato Uisp di Grosseto tiene molto. Si tratta del concorso letterario “L’amore vince sempre”, evento finale delle iniziative sportive organizzate a gennaio e febbraio per ricordare Maria Sole Marras e raccogliere fondi per aiutare la neuro-oncologia pediatrica dell’ospedale Meyer di Firenze. Tutte le attività Uisp messe in piedi hanno permesso di raccogliere oltre 5.000 euro da destinare al progetto che porta il nome di Maria Sole.

E’ ovviamente rinviato a data da destinarsi il termine per iscriversi al premio letterario di poesia, racconto e racconto fantasy che ha come tema “L’Amore Vince Sempre”. Sarà l’evolversi dell’emergenza Coronavirus a far capire agli organizzatori quando si chiuderanno le iscrizioni e quando potranno essere programmate le premiazioni.

Tre le sezioni, rivolte ai bambini delle classi quinte della scuola primaria, ai giovani della scuola secondaria di primo e secondo grado, a tutte le persone che hanno compiuto 18 anni di età. Gli elaborati, inediti, possono essere presentate anche come testo scritto a mano non superiore alle cinque pagine e ogni facciata dovrà contenere al massimo 30 righe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.