Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus: il Comune distribuirà 5mila mascherine ai propri residenti

ROCCASTRADA – Il Comune di Roccastrada fornirà 5mila mascherine ai cittadini del proprio territorio. Ha infatti provveduto ad acquisire la fornitura dei presidi dall’azienda grossetana Toscano (ex Mabro).

L’azienda maremmana, specializzata nella confezione di abiti di alta sartoria, non ha esitato a riconvertire la sua produzione e a fornire il proprio apporto di mascherine.

Sono nate così le Made in Tuscany, mascherine di tipologia chirurgica testate dal Dipartimento di Chimica dell’Università di Firenze. Circa 40mila i presidi di protezione già acquistati dalla Regione Toscana e dalla Protezione Civile. Le mascherine coprenti sono in tessuto non tessuto, e anche se non si tratta di un presidio medico costituiscono un importante contributo per la comunità locale e di tutta la Regione Toscana, perché in grado di trattenere l’aerosol.

“Sono arrivate numerose segnalazioni da parte di cittadini che dichiaravano di non essere stati in grado di reperire mascherine sul mercato – queste le parole del sindaco Francesco Limatola -, per cui ci siamo fatti carico di valutare la possibilità di acquisirne come Amministrazione Comunale un quantitativo che dovrebbe soddisfare al fabbisogno di tutto il territorio. Le mascherine che verranno prodotte a Grosseto, verranno consegnate al Comune nei primi giorni della prossima settimana e stiamo già pensando a come organizzare la loro distribuzione cercando di evitare gli spostamenti da parte delle persone. Stiamo valutando una consegna porta a porta attraverso il personale comunale o attraverso l’ausilio delle associazioni. Presto porteremo a conoscenza dei cittadini tempistica e modalità organizzativa del servizio di distribuzione”.

Intanto l’Amministrazione Comunale ringrazia anche quelle associazioni che nel frattempo si erano già adoperate autonomamente per la realizzazione e la distribuzione di mascherine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.