Quantcast
Solidarietà

Coronavirus: Arci Caccia dona 600 euro all’ospedale

Ospedale Misericordia 2018

GROSSETO – Alla luce dei nuovi tragici avvenimenti riguardanti l’emergenza COVID-19, la sezione Arci Caccia di Istia D’Ombrone ha deciso di devolvere la somma di euro seicento euro all’Azienda Usl Toscana Sud Est per l’ospedale della Misericordia di Grosseto.

“Ci uniamo, in seconda battuta, alle altre donazioni che hanno visto partecipi le altre associazioni di Istia nei giorni scorsi, solo per motivi organizzativi e gestionali della nostra sezione – spiega il presidente Fabrizio Buiarelli -. Ci teniamo anche a dire che il nostro è un contributo di chi vive attivamente il paese e le campagne e si spende quotidianamente per mantenere inalterato l’ambiente e salvaguardare un ecosistema caro a tutti i maremmani”.

“Ambiente e ecosistema volano di una ripresa economica, turistica alberghiera, che vedrà Grosseto e la Maremma riemergere più forti di prima da questa terribile emergenza – prosegue -. Fiduciosi e sicuri di renderci utili con la nostra piccola donazione, auguriamo una pronta guarigione a tutti i malati e un sentito ringraziamento di cuore a tutto il personale sanitario che si sta adoperando senza tregua”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI