Quantcast

Coronavirus, il Rotary raccoglie 5mila euro: «Serviranno per le mascherine e altre protezioni»

GROSSETO – Anche il gruppo dei Rotary club del territorio “Maremma Uno” che comprende il Rotary di Grosseto, quello di Orbetello Costa d’Argento, il club di Pitigliano, Sorano, Manciano e Monte Argentario, al fianco di Insieme in Rosa.

L’iniziativa, volta a rifornire materiale utile alla protezione del personale sanitario e del paziente stesso del Misericordia e anche agli altri presidi sanitari, inclusi coloro che lavorano all’esterno degli ospedali, ha subito attirato l’attenzione dei presidenti dei club maremmani che si sono uniti alla difesa degli operatori sanitari che tutti i giorni sono a contatto con l’emergenza.

«5mila euro sono stati destinati a un primo intervento cui ne seguiranno altri mirati alle esigenze del territorio – afferma Claudio Camilloni, presidente del Rotary Club Grosseto –. Tra l’altro il distretto della Toscana si sta adoperando per altre iniziative di più ampio raggio e, a questo proposito, ha iniziato una raccolta fondi che riguarderà anche la Maremma».

Commenti