Confcommercio organizza il servizio SOS impresa per le misure del Decreto “Cura Italia”

GROSSETO – Il telefono si è fatto rovente in Ascom Confcommercio Grosseto. L’associazione di categoria sta rispondendo alle numerosissime richieste dei commercianti, pubblici esercizi, ristoratori, operatori turistici, liberi professionisti, agenti di commercio, imprenditori del terziario e dei servizi alle prese con l’interpretazione del Decreto cosiddetto “Cura Italia”.

Per prendere in carico al meglio tutte le richieste di coloro che intendono beneficiare delle misure messe a disposizione dal Governo, Confcommercio Grosseto ha aperto uno specifico sportello di assistenza “S.o.s. Impresa”, curato dallo staff specializzato dell’associazione.

Lo sportello si occupa sia di attività di informazione e consulenza sia dello svolgimento delle procedure necessarie per l’accesso alle varie misure previste dal Decreto, come ad esempio la richiesta di moratoria sui mutui, la richiesta di cassa integrazione in deroga e altri ammortizzatori sociali, sospensione degli adempimenti fiscali.

Per accedere a questo nuovo servizio, è necessario inviare una mail a assistenza@confcommerciogrosseto.it, indicando nome azienda, recapito telefonico ed esigenza specifica.

Oltre a quanto stanziato dallo Stato, Confcommercio precisa che il suo Centro Fidi, in accordo con Banco Bpm, ha dedicato un plafond di 10 milioni di euro a garanzia delle imprese toscane e umbre che devono far fronte alla diminuzione degli incassi causata dall’emergenza sanitaria. Centro Fidi garantirà nella misura dell’80% la somma erogata da Banco Bpm a ciascuna azienda. I finanziamenti garantiti da Centro Fidi saranno concessi sotto forma di mutui chirografari ed avranno una durata di 24 mesi, con preammortamento tecnico di 6 mesi. Tra le finalità ammissibili ci sono l’acquisto delle scorte di magazzino, il pagamento dei fornitori e, in genere, esigenze di liquidità.

Un altro sportello che in questi giorni è particolarmente richiesto è quello per l’Innovazione EDI – Ecosistema Digitale per l’Innovazione. Aderendo alla nuova iniziativa ministeriale “Solidarietà digitale”, si offrono gratuitamente alle imprese alcuni servizi, come l’analisi del sito web aziendale per valutarne il grado di efficacia e la consulenza digitale da remoto, tramite video-call per mettere a punto una corretta strategia promozionale.

“L’intenzione, in questi giorni di stop per molte attività, è quella di dare un’opportunità per implementare le competenze digitali delle imprese – spiegano dall’associazione – In questo caso gli interessati devono inviare una email a edi@confcommerciogrosseto.it”.

L’attività di Confcommercio Grosseto è, fin dall’inizio della crisi, incessante e su tutti i fronti.

Ogni amministrazione comunale, infatti, ha ricevuto richieste sia sul fronte della sospensione e riduzione dei tributi locali.

Tra questi, importante la richiesta presentata ai comuni di valutare l’opportunità di utilizzare il fondo crediti di dubbbia esigibilità, utili ad alleggerire il carico tributario delle imprese.

Per il commercio ambulante, Fiva – Federazione italiana Venditori ambulanti, Confcommercio ha inviato una richiesta ai sindaci della provincia di Grosseto affinché procedano, laddove i mercati siano stati totalmente sospesi o comunque fortemente ridimensionati, ad una sospensione dei tributi locali relativi ai canoni di posteggio nonché al prelievo dei rifiuti e il loro differimento a data posteriore al 1 ottobre, con recupero graduale e rateizzato al fine di non pregiudicare le esigenze di liquidità e di sostenibilità dei costi aziendali. Nella stessa lettera si chiede altresì che la disposizione abbia effetto erga omnes e che riguardi il periodo 1 gennaio-30 giugno 2020. Questa richiesta è stata già accolta dal Comune di Milano.

Ed ancora: si stanno moltiplicando gli ordini della spesa a domicilio e la rete provinciale degli esercizi che forniscono il servizio creata nei giorni scorsi da Confcommercio Grosseto si sta allargando sempre più, e viene continuamente aggiornata sul sito www.confcommerciogrosseto.it (http://www.confcommerciogrosseto.it/la-spesa-arriva-a-casa-con-la-rete-confcommercio-grosseto/ ).

Commenti