Controlli Coronavirus, trovato che beve vino sulla panchina. Scoprono che l’ha rubato

GROSSETO – È stato trovato a bere vino e mangiare cioccolatini, comodamente seduto su una panchina all’interno delle Mura nel centro storico di Grosseto. Quando gli uomini della Guardia di finanza hanno chiesto, in base ai controlli per il contenimento del Covid-19, cosa ci facesse, l’uomo, un rumeno residente a Roma, ha detto di essere andato a far la spesa, e ha mostrato, oltre al vino, una scatola di cioccolatini.

Visti i precedenti per furto dell’uomo, i militari hanno approfondito le indagini scoprendo che vino e cioccolatini erano appena stati rubati in un supermercato. L’uomo è stato denunciato sia per il furto che per il mancato rispetto delle norme del Cornavirus.

Commenti