Quantcast

Coronavirus: 10 cose da fare in casa per distrarsi e divertirsi (da soli o in compagnia)

Più informazioni su

GROSSETO – Il Coronavirus ci “costringe” a rimanere in casa. In una vita frenetica, questo stop genera non poche ansie e perplessità. Chi è abituato a correre da una parte all’altra tra figli e lavoro, chi si chiude in ufficio per tutto il giorno e ha bisogno di andare in palestra a fine turno per distrarsi e scaricare un po’ di tensione, o chi semplicemente è abituato a vedersi con gli amici per scambiare due chiacchere e bere un buon bicchiere di vino in compagnia: per tutti stare in quarantena non è solo una scelta o un”imposizione’ dall’alto, è anche motivo di stress e, spesso, di noia.

Ecco allora un elenco di semplici cose che si possono fare a casa, soli o in compagnia, per passare il tempo divertendosi e imparando qualcosa di nuovo.

1. Leggere

Avete accumulato tanti di quei libri che non avete mai il tempo di leggere se non durante i pochi momenti liberi che avete durante l’anno? Bhe, questo è il momento giusto per rimediare. Leggere è un’attività che si può fare da soli e che rilassa cuore e mente: storie divertenti o thriller che lasciano con il fiato sospeso; oppure, perché non darsi ai grandi classici? E se non siete compratori seriali di libri, nessun problema. Sicuramente ne avrete qualcuno in casa e, probabilmente, non vi ci siete mai avvicinati. E’ il momento giusto per provare, non credete? Oppure, altra possibilità: nel web potete trovare una miriade di e-book scaricabili gratuitamente (o a pagamento), da leggere sul pc, tablet o smartphone. E se leggere proprio non vi piace, perché non provare con gli audiolibri? Su internet ne trovate a migliaia, anche per bambini.

2. Cucinare

Attività da fare soli o in compagnia: puntate sui fornelli per passare del tempo, dare sfogo alla vostra fantasia o per divertirvi insieme ai vostri bambini. Se non siete dei cuochi provetti, ci sono infinite ricette che potete fare in poche mosse con semplici ingredienti. Su internet ci sono millemila tutorial da seguire, ricette e consigli per creare dolci, primi e secondi piatti semplici e sfiziosi per passare un pomeriggio all’insegna della creatività e gustarvi una splendida cenetta al lume di candela (anche da soli, certo, coccolatevi un po’), con la vostra famiglia, oppure in compagnia “virtuale” collegandovi con i vostri amici o partner in videochiamata. N.B. se avete pochi ingredienti e la fantasia non è il vostro forte, sullo smartphone potete scaricare una delle numerose app “svuotafrigo”. Inserite gli ingredienti che possedete, e l’app creerà delle ricette ad hoc per voi. E se nella vostra quarantena avete la fortuna di avere con voi la vostra nonna, “sfruttatela” e scoprite le sue gustosissime ricette.

3. Vedere film e serie tv

Inutile scriverlo: guardare film e serie tv è sicuramente una delle attività che sta andando per la maggiore in questi giorni di quarantena. Se non avete Netflix, Prime video o Sky, nessun problema. La tv ha modificato le proprie programmazioni per garantire più film per tutti. Non solo: sul web, numerose piattaforme a pagamento hanno messo a disposizione film gratuiti da guardare in questo periodo, così da allietare le lunghe giornate ai tempi del coronavirus. E tra una commedia e l’altra, tra le vostre serie o film d’avventura preferiti, trovate del tempo (adesso ne avete molto) anche per i grandi classici.

4.  Bricolage e piccole idee per decorare la vostra casa

In internet spopolano i tutorial per darsi al bricolage: idee semplici e veloci, da fare con pochi materiali e adatti anche a chi ha poca manualità. Spesso bastano forbici, fili, bottiglie di plastica o vasetti di vetro, e qualche tempera per creare piccole decorazioni per abbellire la vostra casa. Adatte anche ai più piccoli, queste attività hanno il beneficio di divertirvi e dare sfogo alla vostra fantasia. E il tempo passa in un battibaleno.

5. Imparare a fare la maglia e l’uncinetto

Se in casa avete i “ferri” e qualche gomitolo, perché li avevate comprati e mai provati o perché sono di mamma o di nonna, bhe perché non provare? Se non avete nessuno che può insegnarvi, anche in questo caso il web viene in vostro aiuto con tutorial e spiegazioni dettagliate.

6. Corsi online

Imparare un nuova lingua (o semplicemente per migliorarvi o allenarvi), a suonare uno strumento (che ovviamente avete in casa), studiare una materia che vi ha sempre affascinato ma non avete il tempo di approfondire: tutte queste cose, grazie all’online, si possono fare direttamente da casa. Basta una connessione e un dispositivo, et voilà, è fatta. Il tempo speso a imparare non è mai tempo perso.

7. Ascoltare la musica

E’ appena uscito l’album del vostro cantante preferito ma non avete avuto ancora il tempo di ascoltarlo per bene. Oppure da molto avete il desiderio di approfondire la discografia di un cantautore o di un gruppo, magari quelli che rientrano nei “grandi classici”, o vi piacerebbe “studiare” qualche nuovo musicista del nuovo panorama italiano o internazionale. Adesso avete tutto il tempo a disposizione per sopperire alle vostre “mancanze” e allietarvi con della buona musica, magari mentre fate le pulizie, o mentre vi rilassate un po’, bevendo un buon bicchiere di vino.

8. Gym in casa

Si sa, stare in casa non è proprio il top per la nostra forma fisica. Inoltre i giorni di quarantena, anche per chi lavora da casa, sono amici delle abbuffate e della fame improvvisa, che va a braccetto con la noia. Ma nessun problema, potete fare attività fisica anche da casa. Corsetta sul posto, qualche addominale o flessione, o perché no, provate a seguire qualche video di fitness che trovate sul web: si spazia dalla semplice ginnastica posturale alla zumba, gag, step e chi più ne ha più ne metta. Inoltre, sono numerosi gli insegnanti di fitness che, proprio in questi giorni, caricano video per insegnare semplici esercizi da fare direttamente in casa con o senza attrezzi.

9. Giochi da tavola e carte

Rispolverate i giochi da tavola. Risiko, Monopoli, Tabù, Pictionary… è questo il momento giusto per riprenderli in mano e divertirvi con la vostra famiglia/amici/partner. Prendete i lego, un puzzle, o un semplice mazzo di carte e iniziate a giocare. Per i più tecnologici (e quelli che vivono da soli) ci sono anche molte versioni online, o la possibilità di giocare in chat con gli amici.

10. Dedicare tempo a voi stessi o ai vostri cari

Nella vita frenetica di tutti i giorni, quello che ci manca di più è proprio il tempo per noi stessi e i nostri cari. Se siete in casa con i vostri partner, famiglia o amici, sfruttate questo momento per viverli a pieno. E se siete da soli, nessun problema: riprendetevi il vostro tempo in mano, e dedicatelo alle cose che vi piacciono di più: coccolatevi al massimo. E se avete degli amici a quattro zampe, ora che potete dedicargli più tempo, fatelo. Ne sarete felici entrambi.

 

Più informazioni su

Commenti