Coronavirus, chiude l’ufficio immigrazione della Questura

GROSSETO – A seguito delle misure adottate per contenere e gestire l’emergenza epidemiologica del Covid-19 ed introdotte dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri dell’8 marzo, gli sportelli al pubblico dell’Ufficio Immigrazione della Questura destinati alla consegna, alle richieste ed al rinnovo dei permessi di soggiorno, resteranno chiusi al pubblico per 30 giorni a partire da domani 10 marzo.

Gli appuntamenti per la rilevazione delle impronte per il rinnovo dei permessi di soggiorno vengono rinviati direttamente da Poste Italiane con l’invio di un sms agli stranieri che hanno indicato sull’istanza il numero di telefonia mobile. Coloro che non lo hanno indicato dovranno contattare l’Ufficio Immigrazione all’utenza telefonica 0564.399627.

Resta comunque assicurata l’attività relativa alle richieste di protezione internazionale.

Commenti