Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sport, Benini: «Nuove strutture per i giovani, sistema premiante per le società e ristrutturazione Palagolfo»

FOLLONICA – Riqualificazione e adeguamento delle strutture sportive, nuova palestra a disposizione di chi ne farà richiesta, un budget a sistema premiante per le società e ancora investimenti sui grandi eventi sportivi. Sono questi i temi discussi nell’incontro tra Andrea Benini, candidato a sindaco di Follonica per il centrosinistra e le società sportive follonichesi.

“Lo sport è una grande occasione di crescita, divertimento e formazione per le nostre ragazze e i nostri ragazzi. In questi anni – ha spiegato Andrea Benini – abbiamo avviato un percorso di riqualificazione degli impianti, come ad esempio l’Armeni, che vogliamo portare avanti. A partire dal Palagolfo: dopo gli ennesimi interventi sulla copertura operati negli ultimi mesi, è arrivato il momento di una ristrutturazione complessiva e di un efficientamento energetico di tutto l’edificio”.

“Le società oggi fanno fatica a trovare spazi disponibili per far allenare i ragazzi e creare un calendario per l’utilizzo delle palestre e delle strutture comunali è sempre più difficile – ancora il candidato -. Proprio per questo sarà creata una nuova palestra esterna che possa essere a disposizione di tutte le società sportive che ne faranno richiesta”.

“Tra le priorità che ci siamo dati – ha continuato Benini – c’è la costruzione di una nuova palestra esterna accanto al Palagolfo, per dare più strutture possibili ai ragazzi delle nostre società. Oltre ai contributi in essere per la gestione degli impianti, vogliamo creare anche un budget da cui le società possano attingere con un sistema premiante, soprattutto per agevolare le attività dei bambini e dei ragazzi, che rappresentano un vanto sportivo e non solo per la città”.

Tra gli interventi in programma anche quello all’impianto di illuminazione del tennis, quello alla struttura del minigolf e il bando in via di definizione per l’atletica.

“Vogliamo continuare a investire fortemente le risorse pubbliche sulle grandi manifestazioni (dal mondiale di vela al grande ciclismo, dalle arti marziali all’hockey e così via), che non vengono da sole, ma che hanno bisogno di impegno economico, programmazione e continuità. Adesso è il momento di consolidare un sistema – conclude Benini – che metta in contatto gli operatori turistici della città per far fare a Follonica l’ennesimo salto di qualità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.