#SaveSaturnia: «Oltre 150 tesserati, siamo sempre di più a chiedere che le Cascate restino gratuite»

Più informazioni su

SATURNIA – È terminato ieri sera il ciclo di incontri del comitato cittadino #SaveSaturnia con un’ultima assemblea nella frazione di Marsiliana (Manciano).

“Ringraziamo tutti i partecipanti che hanno dato vita ad un contraddittorio estremamente interessante sulla futura gestione dell’area delle Cascate del Mulino, in ottica dell’imminente scadenza del comodato d’uso tra terme di Saturnia e comune di Manciano – affermano dal comitato -. Siamo arrivati a oltre 150 tesserati che hanno deciso di sposare la nostra causa, sostenendo apertamente la richiesta di informazioni sul progetto di un parcheggio di 2 ettari e mezzo nella vallata di Saturnia, annunciato dall’amministrazione”.

“Il nostro impegno nei prossimi giorni sarà quello di produrre un documento che riassuma tutte le istanze emerse e di portarlo nuovamente all’attenzione del Consiglio comunale – proseguono -. Il primo dato venuto fuori dal confronto è la mancanza d’informazione da parte delle istituzioni: in tutte le frazioni la cittadinanza ha espresso un rammarico per un’assenza di dialogo con la Giunta comunale e con il sindaco di Manciano Mirco Morini. Nei vari incontri è stata confermata l’assoluta necessità di garantire la gestione pubblica dell’area delle Cascate e sono emerse molte considerazioni che riguardano lo sviluppo turistico a 360 gradi del territorio”.

“Le cascate devono essere il fiore all’occhiello del comune di Manciano – continuano da #SaveSaturnia – inserite all’interno di un progetto di sviluppo a più ampio respiro, che valorizzi tutto il patrimonio naturalistico, archeologico, storico, artistico ed enogastronomico. I nostri concittadini hanno condiviso il giudizio sulla mancanza di lungimiranza in merito alla scelta di vincolare 100 mila euro per un parcheggio nella vallata di Saturnia, in assenza di una progettualità e di una visione complessiva sullo sviluppo della zona”.

“Il comitato annuncia che chiederà nuovamente un incontro pubblico all’amministrazione comunale per ottenere un doveroso confronto sull’argomento – va avanti il comitato -. L’interesse del comitato #SaveSaturnia sarà quello di porsi sempre come stimolo per un percorso partecipato e trasparente con il comune, affinché il territorio di Manciano e le Cascate del Mulino abbiano la giusta valorizzazione e regolamentazione che meritano”.

“Cogliamo l’occasione per comunicare che a breve verrà resa nota la data dell’assemblea dei soci aperta a tutti per concordare future azioni – concludono da #SaveSaturnia -. Ringraziamo i privati, le associazioni e le aziende che ci hanno ospitato e supportato nella nostra azione di informazione e confronto con la cittadinanza sul futuro del nostro territorio”.

Più informazioni su

Commenti