Quantcast

Oltre cento partecipanti e tanto agonismo al campionato Wheels on Fire all’Argentario

MONTE ARGENTARIO – Successo per la prima tappa del campionato Maremma Wheels On Fire Monte Argentario, sotto l’egida Uisp. La manifestazione di enduro, organizzata da Orbetello Bike Tribe, Twkc e Maremma Freeride, ha visto al via oltre 100 partecipanti provenienti da tutto il centro Italia, per sfidarsi sui sentieri del monte Argentario.

A spuntarla è stato Marco Senjlawi del team Bikestore Socialmisfits sul fortissimo atleta viterbese di Canepina Pietro Chinucci del team Specialized Terni e sul senese Giulio Monnechi del team Sam Sport. Orbetello Bike Tribe ringrazia “il comune di Monte Argentario, l’assessore Francesca Ballini per aver presenziato alle premiazioni, tutti gli sponsor che hanno reso possibile la riuscita dell’evento e i volontari che hanno svolto un lavoro importante lungo il tracciato”. Appuntamento per la seconda tappa, a Tirli, il 26 aprile.

Commenti