Poker di successi per le rose del Follonica Basket, prima squadra avanti tutta

FOLLONICA – Settimana perfetta per il Follonica Basket nei quattro campionati che prevedevano gare in questo fine settimana.
La prima vittoria è arrivata dagli Aquilotti di Innocenti contro gli amici di Arcidosso. La gara è stata equilibrata in ogni parziale con gli azzurrini che se ne sono aggiudicati 3 lasciandone 2 agli ospiti e con il primo parziale chiuso con un inusuale 0-0.
Il giorno 25 febbraio il gruppo giocherà alle ore 18 a Grosseto in Via Austria contro la Biancorossa.
Questi i risultati dei parziali: Follonica-Arcidosso 0-0,6-3,0-4,2-9,3-0,4-2
Follonica-Arcidosso 13-11 (3 punti vittoria del parziale, 1 per la sconfitta, 2 in caso di pareggio)
Follonica: Bucci, Scozio, Bartoletti, Ciacci, Di Vico, Iazzetta, Chelini, Seravalle, Leone, Giovannelli, Latini, Frullani. Istruttore Innocenti.

 
Quasi in contemporanea successo dei ragazzi di Porciani (con in panchina Francardi) del gruppo Under 13 a sbancare Orbetello con un tiratissimo 42-38 maturato allo scadere. Partita sempre in equilibrio con il Follonica che va anche in sofferenza per problemi di falli con Anselmi e Signorini, ma brava a reagire ai momenti di difficoltà e tutti quando chiamati in campo hanno dato il loro contributo per una vittoria di squadra.
Orbetello-Follonica 38-42 (9-8,10-10,9-10,10-14; 9-8,19-18,28-28,38-42).
Follonica: Righi, Dell’Anna 2, Ciaffarafà 4, Guidotti, Cenerini 7, Mendozza, Signorini 11, Anselmi 12, Martini, Battaglini 6, Pucci. All. Francardi.
Adesso pausa forzata in attesa di conoscere la composizione del girone della terza fase del campionato. Al momento il gruppo Under 13 tra prima e seconda fase ha disputato 14 gare con 6 vittorie e 8 sconfitte con un paio di vittorie sfumate con Volterra e San Vincenzo. Si nota comunque un progressivo miglioramento che fa ben sperare.
Altro risultato di giornata: Invictus Livorno-San Vincenzo 26-54; riposava Volterra.
Classifica finale del girone della seconda fase: San Vincenzo 14 punti, Volterra 12, Follonica 8, Orbetello 4, Invictus Livorno.
Sempre terzi gli Under 18 di Vichi e Pietrafesa con la vittoria per 57-45 sull’Invictus Livorno nella terz’ultima di ritorno della prima fase.
La partita vede partire forte gli azzurri che dominano il primo quarto giocando in velocità in attacco e forti in difesa e il risultato dei primi 10’ di 21-11 fa pensare ad una cavalcata travolgente, invece gli ospiti nel secondo quarto riescono a limitare i danni piazzandosi a zona 2-3 trovando ogni tanto delle buone penetrazioni con il Follonica che paga alcune amnesie difensive e il parziale viene vinto con un risicato 10-9 che manda le due squadre negli spogliatoi sul 31-20 per il Follonica. Decisive alcune sostituzioni soprattutto in fase difensiva lasciando ai livornesi solo 5 punti nel terzo periodo con il rammarico di aver segnato solo 11 punti. Ultimi 10’ sul punteggio di 42-25 per i padroni di casa che arrivano a toccare anche il +20 sul 50-30, poi complice una certa rilassatezza gli ospiti recuperano grazie ai liberi ottenuti con un bonus arrivato troppo velocemente sino al 53-45 ma ormai non c’è più tempo per la rimonta con gli azzurri che chiudono la gara con Petri e Vichi che dalla lunetta ristabiliscono le distanze col definitivo 57-45.
Prossimo turno molto impegnativo a Piombino sabato 29 febbraio alle ore 20 sul campo della seconda in classifica che all’andata sconfisse il Follonica per 51-63 in una partita in bilico sino a 5’ dal termine.

 
Follonica: Petri 9, Bartolozzi 3, Volpi, Bifolco 2, Bianchi 16, Marchi, Presenti 4, Vichi 6, Ranieri 4, Bagnoli 13, Biagetti. All. Vichi, vice Pietrafesa.
Altri risultati: Piombino-Fides Livorno 59-64, Orbetello-Pielle Livorno 36-49, Rosignano-Arcidosso 56-38, Argentario-US Li 73-47.
Prossimo turno: Piombino-Follonica, Pielle-Invictus, Orbetello-Arcidosso, US-Rosignano, Fides-Argentario.
Classifica: Argentario 32 punti, Piombino 28, Follonica 22, Pielle 18, Fides 16, US e Invictus 12, Arcidosso e Rosignano 10, Orbetello 0.
Infine arrivava la quarta vittoria per la società dai ragazzi della Promozione guidata da Todeschini che nella sesta di ritorno ha battuto al Palagolfo il Piombino per 67-43 in uno dei tanti spareggi salvezza della stagione regolare.
Ottimo l’inizio degli azzurri che caricavano di falli gli ospiti, con 10 dei 18 punti frutto dei liberi ottenuti su falli in azione di tiro e grazie al bonus arrivato velocemente; concessi solo 11 punti al Piombino.
Nel secondo parziale gli azzurri meno brillanti e avanti ancora grazie ai liberi: 30-20 il finale. metà gara.
La spallata definitiva avviene nel terzo quarto grazie a Fedi e Scorza che trovano 2 triple a testa che indirizzano definitivamente il parziale e la gara sui binari azzurri chiudendo avanti 52-33 a 10’ dal termine. Anche l’ultimo set vede un Follonica padrone del campo e in totale controllo del campo piazzando un piazzale di 15-10 a proprio favore chiudendo con un ampio 67-43.
Indiscutibilmente è stato un fattore notevole la prestazione del centro Orobello con 21 punti e 20 rimbalzi totali. Vittoria che allontana gli azzurri dalla zona caldissima ma nulla è ancora deciso per evitare la retrocessione diretto (anche se il tesoretto di 8 punti su Piombino e Jolly Livorno è importante) e soprattutto per evitare gli spareggi salvezza che sono sempre un’incognita.
Importante il prossimo recupero dei tre infortunati Nocciolini, Cerbai e Conedera (per il quale si prospetta uno stop più lungo) per presentarsi alla volata finale con tutto il roster a disposizione.
Follonica: Franzoni, Staccioli, Fedi 7, Scorza 9, Grandis 5, Anastasi 5, Maestrini 7, Antoniotti 4, Marta, De Stefano 5, Moutawakkil 4 , Orobello 21 All. Todeschini.
Altri risultati di giornata: US Livorno-Dinamo Rosignano 75-60, Grosseto-Volterra 59-71; da giocare Jolly Li-Chimenti Li 24 febbraio ore 21.15, San Vincenzo-Pisa 27 febbraio ore 21, Stagno-Ponsacco 27 febbraio ore 20.30.
Prossimo turno: Chimenti Li-Stagno, D.Rosignano-Jolly Li, Piombino-US Li, Rosignano-Grosseto, Pisa-Follonica 29 febbraio ore 19.15, Volterra-San Vincenzo; riposa Ponsacco.
Classifica: Chimenti 32 punti, Rosignano, Stagno e Volterra 26, Ponsacco 22, Grosseto 18, D.Rosignano 16, Follonica 14, Pisa 12,US Livorno 10, San Vincenzo 8, Jolly Li e Piombino 6.

Commenti