Lavoro, la Asl assume 245 persone: ecco le figure ricercate

GROSSETO – 212 infermieri, 30 operatori sociosanitari, 3 tecnici sanitari di laboratorio biomedico. Tutti a tempo determinato. È la deliberazione adottata dalla Asl toscana sud est e dal direttore generale Antonio D’Urso proprio per la giornata di oggi.

I lavoratori saranno presi dalle graduatorie Estar.

«Al fine di garantire la continuità dei servizi assistenziali – si legge nella deliberazione -, tenuto conto che Estar approverà a breve la graduatoria concorsuale per assunzioni a tempo indeterminato nel profilo di CPS Infermiere, si chiede la copertura dei posti vacanti di cui sopra, e, al fine di rispondere sia alle esigenze emergenti che alle lunghe assenze, l’assunzione a tempo determinato, per la durata di sei mesi, di 30 Operatori Socio Sanitari, nonché, in attesa della realizzazione delle assunzioni richieste, ai fini del potenziamento del sistema di risposta dell’emergenza urgenza e dei servizi territoriali, l’attivazione con urgenza dei contratti di somministrazione per il reclutamento di 115 unità con mansioni di CPS Infermiere e di 51 unità con mansioni di Operatore Socio Sanitario. Si chiede anche l’assunzione a tempo determinato di tre CPS Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico, e, stante l’urgenza, nell’immediato chiede l’attivazione di tre contratti di somministrazione a far data dal 01/03/2020».

Nella deliberazione si dispone anche l’incremento del budget per le prestazioni integrative dell’attività istituzionale del dipartimento delle professioni infermieristiche e ostetriche e ricorso a contratti di somministrazione di lavoro a tempo determinato per il reperimento del personale.

Commenti