Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Divisione, contro l’Elba debutto vincente nei playoff per la Gea

GROSSETO – Iniziano con una chiara affermazione sul parquet di Portoferraio, contro la Pallacanestro Elba (66-53 il finale), i playoff di Prima divisione per la Gea Basketball Grosseto. Guidati in panchina dal capitano Marco Santolamazza, i grossetani hanno impiegato dieci minuti per mettere in freezer la partita, chiudendo il primo quarto sopra di ventuno punti, grazie ad una partenza sprint che ha lasciato senza fiato l’Elba. I padroni di casa, superato lo choc iniziale, hanno cercato in tutte le maniere di rifarsi sotto, ma sono riusciti ad andare all’intervallo solo con un ritardo di 17 punti. Grosseto anche al rientro degli spogliati ha amministrato con la massima tranquillità e Santolamazza ha ruotato tutti i ragazzi in panchina pensando anche ai prossimi impegni.

Ottima la prestazione di Giovanni Piccoli, autore di una serie di ottimi canestri, ma bravi tutti, sapientemente guidati in regia da Dario Romboli, che come Baffetti ha firmato anche due bombe. Un successo di ottima fattura insomma per la Gea che tornerà in campo, davanti al pubblico amico, martedì 3 marzo alle 21, per misurarsi con il Basket Certaldo, la più pericolosa rivale dei maremmani in questa prima fase dei playoff.

PALLACANESTRO ELBA: Andreotti, Mancini 7, Pacchiarani, Cottone 4, Di Giorni, Casu 11, Lazzarini 4, Fiaschi 10, Poli 13, Ballarini, Iuliano, Pastorelli. All. Mansani.
GEA GROSSETO: Santolamazza n.e., Pollazzi, Tattarini 8, Baffetti 8, Delfino Marsili 2, Neri 2, Brezzi 7, Romboli 11, Nocciolini, Burzi 9, Piccoli 19.
ARBITRO: Signori.
PARZIALI: 7-28, 23-40; 36-55

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.