Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto: out Moscati, dubbio Viligiardi. Quasi 400 i biglietti venduti

Più informazioni su

GROSSETO – La partita contro la Sangiovannese sarà forse più difficile e importante di quella con il Monterosi. Da una parte per i problemi legati alla formazione e alle squalifiche contemporanee di Magrini e Stefani, dall’altra per l’insidia di una gara sentita da entrambe le tifoserie con in palio tre punti molto importanti.

In casa Grosseto, però, c’è ottimismo. Ieri sera squadra, staff e dirigenza hanno cenato insieme per rendere ancora più solido il rapporto che c’è e che rappresenta il segreto più importante della cavalcata del Grifone. L’entusiasmo si percepisce anche città, con i tifosi sempre più vicini alla squadra, tanto che sono quasi 400 i tagliandi staccati fino a oggi. Per fare il biglietto, ed eventualmente prenotare il posto sul pullman, ci sarà tempo fino a domani soltanto dal Parrucca, mattina e pomeriggio, e al Centro sportivo di Roselle, solo nel pomeriggio dalle 15 alle 18. Non sarà possibile, invece, acquistare il biglietto domenica a San Giovanni Valdarno. 

La brutta notizia riguarda l’infortunio che terrà Moscati lontano dal campo almeno fino alla gara contro lo Scandicci. Oltre a lui preoccupano anche le condizioni di Viligiardi, che ieri ha interrotto l’allenamento e oggi farà fisioterapia per provare poi nella rifinitura di domani mattina. Gli altri tutti a disposizione, anche se la lista dei diffidati comincia a essere lunghina: Moscati, Galligani, Boccardi, Giani, Fratini, Cretella e Polidori. Sulla possibile formazione di domenica rimangono ancora diversi dubbi: probabile l’avanzamento di Boccardi al fianco di Galliganti. A quel punto a giocarsi il posto da trequartista potrebbero essere Giani e Giunta, con l’opzione Cretella solo se Viligiardi riuscisse a riprendersi completamente. Al di là di chi andrà in campo, comunque, ci sarà da provare a vincere una partita che potrebbe davvero lanciare il Grifone verso le porte del paradiso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.