Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutela della natura del Giglio e Giannutri: incontro per i cittadini

ISOLA DEL GIGLIO – Sono stati organizzati dal Parco in collaborazione con i Comuni di Giglio Isola e di Monte Argentario, due incontri per presentare i Piani di gestione dei siti della rete natura 2000 che interessano le Isole del Giglio e di Giannutri

Gli incontri in programma sono previsti per il 25 Febbraio alle 13:30 nella Sala convegno “I Lombi” a Giglio Castello e il 26 febbraio alle 10:30 nella Sala consiliare del Comune di Monte Argentario a Porto Santo Stefano. Questo ultimo incontro sarà dedicato all’Isola di Giannutri.

Si discuterà delle emergenze naturali dei quattro siti Rete Natura 2000 protetti dalle Direttive europee “Habitat” e “Uccelli”, e istituiti da anni sulle due isole, per conoscere le pressioni alle quali sono sottoposte e i modi per garantire nel tempo la loro tutela.

Una lente di ingrandimento su realtà ancora poco conosciute, su specie di fauna o flora rare, per condividere, insieme alle comunità locali, le misure e le azioni per preservarle nel lungo periodo.

Un focus specifico sarà rivolto agli ambienti marini di Giannutri, evidenziando l’apporto che il cittadino o i soggetti che svolgono particolari attività economiche possono contribuire a dare per monitorarne lo stato di conservazione.

I piani di gestione sono stati redatti dal Parco nazionale grazie al sostegno economico ricevuto della Regione Toscana e dai fondi specificatamente riservati, in parte del progetto di cooperazione internazionale Interreg – Girepam e in parte da quelli del programma di sviluppo rurale (Psr) Toscana 2014-2020.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.