Gli “studenti” dell’Unitre vanno in gita: a scuola d’arte nella capitale

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Ieri, mercoledì 19 febbraio, 54 “studenti” dell’Unitre di Castiglione della Pescaia, guidati dalla presidente Bianca Cocca Carotenuto e dall’architetto Pietro Pettini, insegnante del corso di Storia dell’architettura, hanno effettuato una visita guidata a Roma.

Prima tappa del viaggio Villa Farnesina per omaggiare Raffaello Sanzio nella ricorrenza dei 500 anni dalla sua morte. L’architetto ha illustrato le stanze del primo piano della Villa, in cui ci sono affreschi di Raffaello, del Peruzzi e Sebastiano del Piombo, Sodoma e Giulio Romano.

Incantevoli la Loggia di Galatea, quella di Amore e Psiche, la Stanza del Fregio, la stanza degli Sposi e delle Prospettive.

La gita è proseguita con la visita della basilica di Santa Maria in Trastevere, San Pietro in Montorio con il famoso Tempietto del Bramante, l’ossario Garibaldino e la Fontana dell’acqua Paola al Gianicolo.

Più informazioni su

Commenti