Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Linea Verde fa tappa in Maremma: così la Rai racconta i cassonetti “intelligenti” fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – In questi giorni la troupe di Linea Verde Life, lo storico programma di Rai Uno, fa tappa in Maremma. Questo pomeriggio i conduttori Marcello Masi e Daniela Ferolla, si sono fermati in città e hanno fatto un giro nel centro storico.

Durante la passeggiata si sono voluti fermare in piazza San Francesco per vedere da vicino una delle nuove postazioni di raccolta dei rifiuti “intelligenti”. La troupe della Rai, coadiuvata dal personale dell’ufficio ambiente del Comune e dai tecnici di Sei Toscana, si è fatta spiegare il funzionamento delle attrezzature e le sue finalità, chiedendo informazioni sul progetto del Comune e di Sei Toscana di introdurre, nel prossimo futuro, la cosiddetta tariffa puntuale.

I nuovi cassonetti intelligenti infatti possono essere utilizzati tramite la 6Card, la tessera che permette di associare ogni conferimento dei rifiuti ad uno specifico intestatario di utenza Tari residente nel Comune. Un nuovo metodo di conferimento che consentirà di introdurre progressivamente una tariffazione puntuale legata all’effettiva produzione dei rifiuti e al reale impegno dei cittadini nella differenziazione dei materiali. In provincia di Grosseto, oltre al capoluogo, i cassonetti intelligenti sono presenti anche a Follonica, Orbetello e, proprio in questi giorni, stanno arrivando anche ad Arcidosso.

Oltre alle bellezze storiche e naturali della Maremma, Linea Verde Life ha voluto così evidenziare anche l’innovazione che caratterizza il sistema di raccolta dei rifiuti a Grosseto e in altri comuni della provincia serviti da Sei Toscana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.