Da Grosseto a Orbetello, ecco chi sono i candidati al titolo di velista dell’anno

GROSSETO – Anche alcuni giovani atleti maremmani fra i cento candidati al titolo 2020 di miglior velista dell’anno fra regatisti, kitesurfer, armatori e designer di esperienza e fama, compreso il guru Giovanni Soldini.
I più giovani sono i talenti del Circolo Nautico Follonica Giuseppe Bicocchi e Bianca Del Bimbo, grossetano lui e di San Giovanni Valdarno lei, che si sono messi in ottima mostra portando a casa nel 2019 il titolo di Campioni italiani Under 12. Regatisti in erba da tenere d’occhio.
Più noto lo skipper Ettore Botticini di Orbetello (nella foto di repertorio), classe 1996 e già da qualche anno ai vertici del match race internazionale: nel 2019 ha confermato le sue doti conquistando un ottimo secondo posto al campionato europeo della disciplina in Croazia dopo il titolo mondiale match race Under 23 del 2018 con i colori del Circolo Nautico e della Vela Argentario.

In lizza altri due grossetani non ancora sedicenni, ma già forti di un titolo giovanile di classe conquistato a Bari nel 2019, ovvero Diego Poli e Leo Ferretti, promesse del Club Velico Castiglione della Pescaia nella classe l’Equipe allenati da Giacomo Gamberin. “E’ una candidatura per la vela giovanile – ha detto il ds castiglionese Michele Tognozzi – Vi sono altri velisti di livello più alto che concorreranno al titolo assoluto ma fa piacere partecipare ed essere citati”.

Ancora tre settimane abbondanti alla fine delle votazioni, che si chiuderanno il prossimo 15 marzo; questo il link dove poter esprimere la propria scelta: http://velistadellanno.giornaledellavela.com/i-candidati/

Commenti