Vivaio biancorosso, tutti i risultati di Juniores, Allievi e Giovanissimi

GROSSETO – Con il Grosseto che vola in testa alla classifica, e con lo stadio che torna a riempirsi di ragazzi e bambini, anche il settore giovanile tiene il passo e l’andamento positivo. Vincono le due formazioni dei Giovanissimi provinciali, così come gli Allievi regionali, mentre cadono di misura sul campo del Real Forte Querceta gli Juniores nazionali, con una rosa martellata da infortuni e squalifiche. Ecco tutti i risultati.

JUNIORES NAZIONALI: Real Forte Querceta-Us Grosseto 1-0

Primo tempo di grande intensità da parte del Grosseto, pieno zeppo di assenze. Nella ripresa fatale il rigore di Da Prato, dopo pochi minuti, che manda in archivio la gara. Biancorossi anche sfortunati perché con Lupo sfiorano il pareggio ma devono arrendersi ai padroni di casa.

ALLIEVI REGIONALI: Venturina-Us Grosseto 1-3

Meritatissima vittoria in rimonta per i biancorossi, che espugnano Venturina, in una partita ben giocata dal primo all’ultimo minuto. Inizio aggressivo del Grosseto che pressa gli avversari dall’uscita dall’area di rigore. Al 6′ pericolosi i padroni di casa. Cross di Mansani e Vita alza di testa da buona posizione. Al 20′ vicino al vantaggio il Grosseto: palla recuperata a centrocampo da Lucattini, subito in verticale per Stefi che libera Columbu, conclusione immediata e risposta in tuffo di Cacialli in corner. Al 26′ bravo Comi a lanciare Columbu che in velocità salta due avversari e libera al tiro Lucattini, pallone alto sulla traversa. Al 31′ clamoroso errore arbitrale. Pallone quasi sulla linea di fondo controllato con un braccio da Palmieri, che probabilmente commette anche fallo su Cerulli, non arriva il fischio e sul cross conclusione facile di Vita che batte l’incolpevole Comi. Al 35′ bella parata di Comi ad evitare il raddoppio su conclusione di Giacomini. Al 52′ bell’anticipo difensivo di De Michele che palla al piede lancia con precisione Trombini che resiste ad una carica ed impegna Cacialli in una bella parata in due tempi. Al 66′ meritatissimo pareggio del Grosseto: si invola Mema sulla fascia sinistra e lancia Trombini, preciso cross sul secondo palo dove Cargiolli di testa batte Cacialli. Al 72′ sventagliata di quaranta metri di Mema, palla precisa per Columbu che solo davanti a Cacialli lo supera con un pallonetto. Al 76 fuori Columbu dentro Mascelloni. Al 84′ Trombini sfrutta un corto retropassaggio e salta Cacialli in uscita per l’1-3 che mette la parola fine alla partita. Grosseto che si conferma quarta forza del campionato, in piena corsa per la partecipazione alla Coppa Toscana ed atteso domenica prossima dall’ impegno casalingo contro il San Gimignano.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI A: Manciano-Us Grosseto 0-5

Rotonda vittoria per i ragazzi di mister Pieri, che battono il Manciano mostrandosi in grande spolvero. Apre le marcature al 18’ Tenco, con una precisa girata di testa. Al 20’ il raddoppio di Solari con un tiro da fuori area. Nella ripresa passano solo due minuti e il Grosseto triplica, ancora con Tenco che segna la sua doppietta. Al 21’ Gamberi porta a quattro le marcature mentre il sigillo finale lo mette Mangia al 30’.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI B: Us Grosseto-Armando Picchi 1-0

Parte bene il Grosseto di mister Picardi, sfiorando nel primo tempo il vantaggio due volte con Generali e due volte con Bojinov, che prende anche una attraversa al 22’ del primo tempo. Gli ospiti si fanno pericolosi in contropiede e colpiscono un palo al 30’. Nella ripresa la squadra grossetana continua il suo pressing in attacco e va in vantaggio con Nardi, che dai 25 metri batte su punizione il portiere ospite. L’Armando Picchi cerca di reagire ma è ancora il Grosseto a sfiorare il raddoppio, con Palombo prima e con il solito Bojinov poi. Biancorossi che, grazie a questa vittoria, possono continuare il cammino nel campionato livornese.

Commenti