Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Carnevale, ottimo inizio per i velisti follonichesi. Frassinetti a sorpresa nel Laser Standard

FOLLONICA – È ufficialmente cominciata la stagione agonistica di vela nel golfo. In due splendide giornate di sole e di vento moderato, ma costante si è disputata la quarte edizione della Coppa Carnevale. Grazie anche ad una partecipazione che di anno in anno aumenta, molti atleti di diverse classi di imbarcazioni, i doppi RS Feva, gli Optimist e i vari Laser si sono dati battaglia in mare, mentre in città sfilavano i carri.

 
Nella classe RS Feva, su otto equipaggi, ben sei erano composti da atleti tesserati con il CNF che ha fatto incetta di premi con la coppia Gesi-Simoni che non ha concesso niente agli avversari. L’equipaggio della sezione LNI si è classificato ultimo, anche a causa della mancata partecipazione alla prima giornata di prove, quando Bianchi e Vignozzi erano impegnati nella categoria Optimist, dove Bianchi è risultato vincitore grazie a due primi posti, nonostante la protesta “fratricida” portata avanti dal compagno di squadra Mattanini, anch’egli in lizza per il primo posto.

 
Nelle categorie Laser, per quanto riguarda i 4.7 gli atleti del golfo hanno raggiunto degli ottimi piazzamenti grazie al secondo posto e primo femminile di Achilli, da mesi ferma per impegni scolastici e lavorativi, e il terzo di Fahr, come anche nella categoria Radial, dove va segnalato il secondo posto di Fracassi e il quarto di Carli.
Sorpresa nei Laser Standard, dove l’allievo batte definitivamente il maestro. Frassinetti è riuscito a portare a casa il trofeo più prestigioso, battendo il più anziano ma decorato Meciani, che negli ultimi anni è tornato a regatare a livello agonistico. Chiude il podio Genangeli regalando un en plein alla sezione LNI follonichese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.